Un Frosinone super stende con un 4-2 il Sassuolo. Un poker incredibile del Frosinone manda a casa gli emiliani davanti al proprio pubblico che non credevano a quanto visto.

(ASI) Una partita sentita per tanti motivi, soprattutto per gli ex. Di Francesco in quel di Sassuolo ha fatto la sua fortuna di allenatore, nei ciociari Marchizza, Harroui, Turati, mentre dall’altra parte Pinamonti, e gli idoli della tifoseria gialloblu Daniel Boloca e Samuele Mulattieri che a fine partita sono stati applauditi da tutto lo stadio con la Curva Nord che li ha chiamati..

Al 4’ minuto il Frosinone con Mazzitelli, uomo partita in tutto, che spara alto da buona posizione. Al 6’ però gli ospiti passano con l’ex Pinamonti che con un bel diagonale insacca. Spina nel fianco della difesa ciociara il giocatore emiliano. Nel primo tempo più Sassuolo, gli uomini di Dionisi mettono fisicità e tecnica, bravi nelle ripartenze, nel palleggio che mandano in più di una occasione in affanno i padroni di casa. Al 19’ Soulè, grande partita dell’ex Juve, si mangia un gol praticamente fatto a porta vuota. Al 24’ Pinamonti non perdon e sigla la sua doppietta di giornata, 0-2. E’ la partita degli sprechi da parte degli uomini di Di Francesco, tanto che al 27’ Baez di testa si divora un altro gol.

Due minuti dopo è Cheddira che che un gran stacco di testa trova un super Cragno a negargli il gol.

Gli ospiti spingono molto, pressano e sprecano anche loro qualche chiara occasione da gol.

Al 46’ il signor Prontera decreta rigore per i ciociari dopo un fallo di Cheddira, che lo stesso batte e mette in rete per il 1-2.

Il secondo tempo vede l’ingresso di Caso per Baez ed Okoli per Monterisi, quest’ultimo non in giornata. La seconda frazione di gioco è una sinfonia tutta gialloblu. Mazzitelli e compagni entrano con un altro spirito, più aggressivi, pressano a tutto campo senza dare respiro ai neroverdi. Al 21’ Dionisi cambia Castillejo per Boloca, applaudito nell’uscita dal campo. Al 23’ Garritano prende il posto di Barrenechea, e al 25’ sale in cattedra Mazzitelli che compie un eurogol da calcio d’angolo battuto da Soulè che rimette in pari 2-2. Lo Stirpe impazzisce e fa sentire il calore ai calciatori. Mazzitelli non domo al 30’ fa il 3-2, tutto lo stadio è una bolgia. Il Sassuolo non ne ha più.

Al 35’ entra l’altro grande ex, Mulattieri per Pinamonti. Brescianini prende il posto per Gelli che ha dovuto lasciare il campo per un sospetto stiramento. Al 39’ Soulè uomo in ogni zona del campo prende la traversa. Al 41’ tutto lo stadio si alza ed applaude l’uscita di Mazzitelli, uomo partita.

E per finire in bellezza dopo arriva il 4-2 del neo entrato Lirola, all’esordio in maglia canarina.

Frosinone (4-3-3): Turati, Marchizza, Romagnoli, Baez (45’ st Caso), Gelli (37’st Brescianini), Soulè, Oyono, Monterisi (45’st Okoli), Mazzitelli (41’st Lirola), Barrenechea (23’st Garritano), Cheddira.

Allenatore: Eusebio Di Francesco

A disposizione: Frattali, Cerofolini, Kaio Jorge, Cuni, Reinier, Buorabia, Kvernadze, Ibrahimovic, Lusuardi

Sassuolo (4-2-3-1):Cragno, Erlic, Henrique, Pinamonti (35’st Mulattieri), Berardi, Bajrami (10’st Thorstvedt), Vina, Toljan, Boloca (21’st Castillejo), Tressoldi, Laurentè (10’st Ceide).

Allenatore: Alessio Dionisi

A disposizione:Pegolo, Scacchetti, Missori, Pedersen, Racic, Ferrari, Obiang, Volpato, Defrel, Viti

Arbitro:Prontera di Bologna. Assistenti: Capaldo di Napoli e Laudato di Taranto

Quarto uomo: Massimi di Termoli. Var: Valeri di Roma2 e Marini di Roma1

Marcatori: 6’pt e 24’pt Pinamonti (S), 46’pt Cheddira (F) rig, 25’st e 30’st Mazzitelli (F), 50’st Lirola (F)

Ammoniti: Romagnoli (F), Gelli (F), Barrenechea (F), Caso (F), Erlic (S)

Angoli: 6 a 5 per il Sassuolo

Davide Caluppi - Agenzia Stampa Italia (ASI)

Ultimi articoli

DL PNRR. Ciaburro (FDI), da Camera ok a testo migliorato  

(ASI) “L’approvazione del DL PNRR alla Camera introduce importanti modifiche non solo per quanto riguarda la gestione delle opere, ma anche disposizioni di interesse trasversali.

Energia: lettera parlamentari italiani ed europei a Biden, 'Stop GNL minaccia sicurezza'

(ASI) Lo stop americano alle nuove licenze per l'esportazione di Gnl (Gas naturale liquefatto) verso l'Europa potrebbe avere conseguenze "significativamente negative" sulla sicurezza energetica europea nei prossimi decenni, "indebolisce" gli ...

Oggi a Roma il processo per il presunto assalto alla C.G.I.L. nei confronti di Biagio Passaro assistito dall’Avv. Trisciuoglio e dall’Avv. Piccolo.

(ASI) Roma - "Processo ad un fantasma. Il Passaro è avulso ed estraneo agli accadimenti del 9 ottobre. Semplicemente non c’è! Ma viene processato per aver girato un filmato che certifica l’...

Confindustria: Consiglio Generale approva squadra Presidente Designato Orsini. Dieci vice presidenti elettivi, con tre conferme, cinque delegati, tre special advisor

(ASI) Roma – Il Consiglio Generale di Confindustria, su proposta del Presidente designato Emanuele Orsini, ha approvato oggi la squadra di presidenza per il quadriennio 2024-2028 con l’84% delle preferenze. Su 132 ...

Lazio-Pontina: Benvenuti (Ecoitaliasolidale) - Rosati (Centro studi mobilità) ancora lavori infiniti sulla Pontina e quotidiani disagi

(ASI) Riceviamo e Pubblichiamo -  I lavori sulla Via Pontina non finiscono mai con i consueti e quotidiani disagi per il traffico che soprattutto nelle ore di punta e ...

Insularità, Falcone in Commissione bicamerale: «No al piagnisteo, attuare principio per garantire integrità nazionale»

Audizione dell'assessore, presentate quattro proposte: «Ora il 'de minimis' differenziato»                                       &...

Castellone(M5S): gli effetti negativi dopo l’abolizione del reddito di cittadinanza, povertà assoluta salita al 9,7% con 5,7 milioni di persone in condizione di grave indigenza

(ASI) "Ecco i conti della furia ideologica di questo governo: dopo l’abolizione del reddito di cittadinanza la povertà assoluta è salita al 9,7% con 5,7 milioni di persone in condizione di grave ...

Ue, Schlein: nuovo fondo  Next Generation Eu per investimenti comuni nei beni pubblici europei

(ASI) "Continuare a investire nel futuro con un nuovo fondo Next Generation Eu che permetta investimenti comuni nei beni pubblici europei è una priorità per il Partito democratico.      &...

L'Impresa di Fare Impresa: Opportunità per le PMI napoletane dalla Camera di Commercio partenopea. A cura di Maddalena Auriemma

L'Impresa di Fare Impresa: Opportunità per le PMI napoletane dalla Camera di Commercio partenopea. A cura di Maddalena Auriemma

Made in Italy, l’artigianato d’eccellenza festeggia a Bacoli. Romualdo Pettorino (CNA Orafi Campania): “Abbiamo l’onore e l’onere di promuovere e preservare il marchio Italia”

(ASI)La Giornata nazionale del Made in Italy in Campania, sponsorizzata da CNA regionale, si è svolta in una location suggestiva ed incredibilmente attrattiva come la Casina Vanvitelliana nel bel mezzo ...