×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Calcio Serie A. Juve, Conte(stata ) e sorpassata.

(ASI) Sventola il bianconero in vetta, ma è quello di Udine. Fatale giornata per la Juve, anche se era nell’aria la detronizzazione. 4 pareggi in 7 partite sono davvero troppi e quest’ultimo con il Genoa ha dell'incredibile.

Due volte in vantaggio e due volte rimontata, per un imperdonabile dormita della difesa. Ancora una volta è tornato il tallone d’Achille bianconero degli ultimi anni e Rossi e Caracciolo hanno messo in evidenza ciò. Rimane il bel gioco, un Matri in grande spolvero a segno due volte, la classe di Pirlo (pregevole il velo nel secondo goal su assist di Vucinic), tante occasioni, ma poca concretezza, perché per quanto si è creato solo la prima partita ha visto una Juve convincente e anche la favolosa partita con il Milan, sul finale ha regalato i goal. Oltre a ciò lo stesso Milan ha messo il turbo e la favolosa rimonta con il Lecce da 3 a 0 a 3 a 4, è l’intangibile prova che è la squadra da battere. Roma e Inter con uno striminzito 1 a 0 si sono rimesse in carreggiata e insediano anche loro insieme al Napoli fermato sullo 0 a 0 da un ottimo Cagliari. Conte ribadisce sempre si parte dal settimo posto e forse è bene tornare con i piedi per terra e fischiare come si è sentito a fine a gara. Il popolo juventino è veramente stanco di illudersi nuovamente e di vedersi sempre gli altri davanti. Comunque questa volta Conte non può esimersi dal banco d’accusa, in quanto ha gestito veramente male gli ultimi minuti, dove per poco non ci stava il sorpasso. Non ha senso mettere Pazienza e Krasic, per Vucinic e Estigarribia quando giocano bene e sul finale per tentare di salvare la partita metti Del Piero. Vergognoso è a dir poco il trattamento che quest’ultimo ha subito il capitano, dal presidente Agnelli. Con un gesto ha messo alla porta 17 anni di fedeltà e successi con l’indignazione della tifoseria e di chiunque faccia o ama il calcio. C’è molta amarezza e ora con un calendario che da martedì in poi vede Fiorentina, Inter, Napoli, Lazio e Palermo si teme davvero il peggio e di rivivere l’ennesima stagione mediocre.

Ultimi articoli

Istituto Nazionale dei Tumori Pascale di Napoli: al via la campagna di controllo per ridurre la mortalità di cancro polmonare

(ASI) Napoli - 'Messaggio rivolto a tutti i fumatori e ex forti fumatori dai 55 ai 75 anni. Da oggi al Pascale è possibile entrare in un programma multicentrico di diagnosi precoce del ...

Roma, Di Stefano (Udc): “Stadio della Roma a Pietralata, Patanè tenga i piedi per terra: la viabilità non può reggere”

(ASI) “Ma veramente l’assessore alla Mobilità Patanè sostiene che la viabilità a supporto dell’ipotizzato stadio della Roma a Pietralata è in grado di sopportare il peso di venti-venticinquemila automobili ...

Umbria, Democrazia e Sussidiarità: su Ospedale San Matteo degli Infermi di Spoleto si apra un tavolo urgente e definitivo.

(ASI) Spoleto -  "La situazione delL' Ospedale San Matteo degli Infermi a Spoleto, tra annunci e promesse di un recente passato confermano oggi uno scenario definitivo di un ridimensionamento ...

Ucraina, Russia: “Possibile entrata in economia di guerra”

(ASI) La Duma di Stato, camera bassa del Parlamento russo, ha dato il proprio via libera, in prima lettura, a un progetto di legge che consentirebbe a Mosca di passare ...

Iran, Israele: “Insolite esercitazioni di Teheran nel Mar Rosso”

(ASI) Il ministro della Difesa israeliano, Benny Gantz, ha divulgato immagini satellitari, nelle ultime ore, che mostrano quattro navi militari iraniane nel Mar Rosso.

Disastro Eav, Nappi (Lega): non sapendo cosa dire, De Gregorio torna a raccontare la solita balla

(ASI) “Non sapendo cosa dire, De Gregorio racconta per l’ennesima volta la solita balla sulla quale si esercita da anni. Quelli su cui torna a mistificare il presidente di ...

Presunto assalto alla CGIL. Oggi la prima udienza del processo a Bonanno Conti

(asi) Roma –  "Si è conclusa la prima udienza del processo al Responsabile catanese di Forza Nuova, Bonanno Co dinanzi al III Collegio della VII Sezione Penale del Tribunale romano.

Conferenza Episcopale Italiana: Mons. Baturi è il nuovo Segretario Generale

(ASI) Papa Francesco ha nominato S.E. Mons. Giuseppe Andrea Salvatore Baturi, Arcivescovo di Cagliari, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana.

I saldi a Napoli: la corsa all’affare. G. Lepre (economista), “Un’occasione d’acquisto, ma anche una boccata di ossigeno per il commercio”

(ASI) Napoli - Partiti i saldi di stagione nella ‘big apple’ del Sud ed è già corsa all’affare in tutta la città, ma anche e soprattutto nel cuore dello shopping ...

L come Lavoro: Il fallimento dei Centri per l'Impiego. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

L come Lavoro: Il fallimento dei Centri per l'Impiego. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi  

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113