×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Calcio Seria A. Al Delle Alpi, primo idillio tra Conte e la Vecchia Signora.

 

(ASI) Ripartire da dove tutto ebbe inizio. Una giornata di festa è l’esordio della Juve per il popolo bianconero, che torna dopo calciopoli al nuovissimo e glorioso Delle Alpi. Uno stadio futuristico, europeo per una nuova Juve, condotta da una vecchia gloria Antonio Conte.

Passato e futuro che si incontrano per un finalmente roseo presente e a testimoniare a questo matrimonio non poteva che mancare una vecchia rivale: il Parma. Conte se li ricorda bene la metà degli anni ’90, dove Juve e Parma si sono contesi scudetti, Coppe Italia (sempre bianconeri) e una Coppa Uefa (ai ducali) e se andiamo indietro nel tempo e precisamente al 21 maggio 1995 Conte ricorderà il 4 a 0 (con doppietta di Ravanelli, ora allenatore delle giovanili e Deshamps) che regalò il primo scudetto dell’era Lippi e il primo da calciatore per Conte. Da 4 a 0 a 4 a 1, che ribalta l’1 a 4 dello scorso gennaio dove la Juve di Del Neri si fece massacrare da Giovinco, dando inizio alla seconda parte disastrosa del campionato. Tante cose sono cambiate da allora e due campioni del mondo si sono messi alla guida di questa nuova squadra: Pirlo e Del Piero. Dopo 16 minuti la neo bandiera Pirlo illumina l’ex laziale Lichsteiner per il vantaggio, poi ancora il regista serve Matri per un goal regolare annullato. Parma annullata sia dal pubblico che dal gioco della Juve che scende con tutti italiani a eccezione dello svizzero. Nella ripresa Del Piero si prende la scena che serve a un generoso Pepe il 2 a 0. Matri ci prova ma quest’oggi rimane a bocca asciutta per far posto a Vucinic, mentre Vidal sostituisce il capitano portato in trionfo. Proprio il cileno ricordando Nedved contro il Real infiamma tutti con un tiro da fuori area che si va a posare sull’angolino basso a sinistra. Sembra finita, ma ancora una volta Pirlo s’inventa un colpo che Marchisio non fallisce. Un ultimo sussulto questa volta in negativo la dà De Ceglie che atterra l’ex Giovinco, che al 90’ segna il primo goal contro la Juve in questo campionato e festeggia anche lui: dopo tutto la formica atomica è cresciuta con la Juve e forse avrebbe voluto partecipare a questa festa. 4 a 1: esordio dirompente che non si vedeva da tempo e precisamente nel 1995-96 contro la Cremonese, quell’anno la Juve arrivò dopo il Milan, ma vinse la Champion, quest’anno non può vincerla, ma chissà forse il vento è davvero cambiato e forse tornando nella nuova vecchia casa la Juve ha ritrovato sé stessa, forse è prematuro per i pronostici ma per ora limitiamoci a dire: buona la prima!

Ultimi articoli

Roma1 luglio, processo Aronica e altri. Avv. Trisciuoglio: ancora un'udienza in favore della verità della difesa degli imputati.

(ASI) "Altra udienza del processo a Luigi Aronica ed altri per i fatti del 9 ottobre, ovvero il presunto assalto alla CGIL. Altro passo in avanti nella sostanziale affermazione della verità.

La leggenda agiografica dell’Herimito di Foligno e il volto affascinante delle Isole Tremiti nei percorsi culturali d’Italia

“Sapere & Sapori” delle Isole Tremiti è una collana inedita di libri che escono come numeri monografici progettata e autofinanziata con la Rivista online Tremiti Genius Loci e con il patrocinio ...

D come disastro, signor Draghi si dimetta: inflazione all'8%, prezzi alimentari e carburanti alle stelle. + Euro 2.384 annui a famiglia

(ASI) Gli effetti negativi della politica di quello che veniva chiamato dai media super Mario sono evidenti a tutti: inflazione all'8%. Era dal 1986 che non si registrava un incremento così ...

Sanità: il "Clean Innovation Day", il 6 luglio 2022 a Palazzo Ferrajoli a Roma

(ASI) Si terrà mercoledì 6 luglio 2022, a Palazzo Ferrajoli (Piazza Colonna, 355), dalle ore 10:00 alle ore 14:00, il "Clean Innovation Day" di CLAUDIT. L'incontro si focalizzerà sul tema dell'igiene e della sicurezza, nonché ...

Ius scholae: Molinari (Lega), solidarietà a Montaruli

(ASI) Roma - "A nome del gruppo parlamentare Lega Salvini Premier della Camera, esprimo solidarietà alla collega Augusta Montaruli per le minacce e gli insulti subiti sui social a ...

Cittadinanza. Fazzolari (FdI): Sinistra anni indietro anche sullo ius culturae

(ASI) "La sinistra ha fatto un grande scoop oggi: lo "ius culturae" è stato ideato dalla destra e da Giorgia Meloni dieci anni fa mentre loro blateravano ancora di Ius soli.

A giugno 2022 il settore statale mostra un fabbisogno di 6 miliardi

(ASI) Nel mese di giugno 2022 il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 6.000 milioni, con un miglioramento di circa 9.700 milioni rispetto al corrispondente valore ...

Fisco. de Bertoldi (FdI): appello a senso responsabilità Agenzia Entrate e Inps per contribuenti non in regola con versamenti

(ASI) "Faccio appello al senso di responsabilità dei dirigenti dell'agenzia delle entrate e dell'INPS per una sensata applicazione della normativa".

Sud: Boccia, asse Puglia Campania per rafforzare centrosinistra in tutto il Sud

(ASI) "Tra Puglia e Campania c'è sempre stato un rapporto di fratellanza umana e culturale. Oggi quell'asse va rinsaldato ancora di più anche politicamente per rafforzare il centrosinistra in tutto ...

 Modena (FI): Italia Domani è come arazzo, avanti nel segno della trasparenza

(ASI) "Il Piano Italia Domani  è come un arazzo dove il contributo di tutti è molto importante, e anche se all'inizio molti pensavano fosse un modo di sogni, dopo circa un ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113