Calciomercato Milan: sfumato Sensi si punta su Veretout, per Kabak ed Hernandez si puo' far

CalcimercatoMilan(ASI) C'è aria di rivoluzione in casa Milan, Paolo Maldini e Zvone Boban sono attivissimi sul mercato al fine di piazzare qualche colpo che possa accontentare Marco Giampaolo.

Finalizzato l'acquisto di Rade Krunic (8 milioni all'Empoli) e sfumata l'acquisizione di Stefano Sensi, che ha preferito l'altra sponda di Milano, l'obiettivo principale a centrocampo è Jordan Veretout; per il playmaker francese la società viola chiede non meno di 25 milioni, ma la sensazione è che per una cifra superiore ai 20 milioni l'affare si possa fare. C'è però da battere la fortissima concorrenza della Roma, che ha palesato a più riprese l'intenzione di portare in giallorosso Veretout. Poprio nella giornata di oggi, l'agente Mario Giuffredi incontrerà la dirigenza romanista a pranzo e quella milanista a cena.

Sempre per il centrocampo Giampaolo sogna di riabbracciare almeno uno di 2 suoi ex pupilli: il primo è Lucas Torreira, che al momento sempra un po' indietro nelle gerarchie dell'Arsenal, l'altro è Denis Praet, strada più facilmente percorribile per tempi ed esborso.

Per il regista uruguayano la proposta rossonera sarebbe quella del prestito biennale con diritto di riscatto fissato a 38 milioni, i “gunners” al momento fanno muro perchè preferirebbero la cessione definitiva del giocatore. Per quanto riguarda la mezz'ala belga, il patron Ferrero non vorrebbe privare il neo allenatore blucerchiato Di Francesco di uno dei suoi pezzi da 90, ma di fronte ad un'offerta superiore ai 20 milioni di euro difficilmente rifiuterebbe.

In difesa il principae obiettivo è il giovane talento turco Ozan Kabak, classse 2000, la cui clausola rescissoria è fissata a 15 milioni di euro data la retrocessione dello Stoccarda (squadra che ne detiene il cartellino). Sul giovane centrale ci sono anche Bayern Monaco, Porto e West Ham, ma in casa Milan c'è ottimismo per la conclusione della trattativa.

Qualora invece l'affare Kabak dovesse saltare, l'alternativa sarebbe rappresentata dal centrale croato Dejan Lovren, per il quale il Liverpool chiede 22 milioni di euro, ma che ha un ingaggio molto alto.

Per la corsia di sinistra l'idea è di portare in rossonero Theo Hernandez. Nella giornata di ieri Paolo Maldini ha incontrato a Madrid il terzino del Real ed il suo entourage; ma il problema non è tanto l'assenzo del giocatore, quanto la dirigenza madrilena, che in prima battuta ha chiesto 25-30 milioni, ed ora sta riflettendo sull'offerta milanista (prestito biennale con diritto di riscatto fissato tra i 18 e i 20 milioni. Qualora i “blancos” dessero il loro assenzo e l'affare si dovesse fare, parrebbe inevitabile la cessione dell'esterno uruguayano Diego Laxalt.

Alessandro Antoniacci-Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Giornata Mondiale contro la droga 2022_La Comunità Incontro Onlus di Amelia ha celebrato la ricorrenza insieme ai futuri “baschi verdi” della Guardia di Finanza e al Sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè

(ASI) La Comunità Incontro Onlus di Amelia ha celebrato la ricorrenza insieme ai futuri “baschi verdi” della Guardia di Finanza e al Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Giorgio Mulè ...

Femminicidi, Croatti (M5S): sgomento e dolore, urgente moltiplicare impegno contro la violenza sulle donne

(ASI) Rimini - “Sgomento e dolore per un altro caso di femminicidio a Rimini. Una drammatica vicenda familiare che appare troppo simile a tante altre che continuano a ripetersi nel ...

Sciopero low cost, Uiltrasporti: adesione lavoratori EasyJet e Volotea spinga compagnie ad aprire tavolo discussione

(ASI) Roma  - "Grande partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori compagnie EasyJet e Volotea, anche per la seconda azione di sciopero indetta oggi, dopo quella dello scorso 8 giugno".

Suprema Corte Usa e Aborto. Pro Vita & Famiglia: in America è iniziata la riscossa della Vita.

(ASI) "La Corte Suprema degli Stati Uniti d’America ha deciso che l’aborto non è (più) un diritto costituzionale. Significa che i singoli Stati americani posso decidere liberamente se e ...

Toscana - crisi Venator, Ripani: “Tavolo regionale che coinvolga tutti i livelli istituzionali”

(ASI) “La vicenda Venator rischia di innescare una bomba occupazionale ed una crisi economica devastante che la Maremma non può assolutamente permettersi.                &...

Incendi Boschivi, Protezione Civile: oggi 16 richieste d’intervento aereo.

(ASI) Roma - Nella giornata odierna gli equipaggi dei Canadair e degli elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della Protezione Civile sono stati impegnati dalle prime luci ...

Aborto USA, Troiano (Misto) : primi Stati già chiudono, passo indietro per diritti civili

(ASI) "In alcuni stati americani tradizionalmente più conservatori stanno già iniziando a chiudere i primi centri antigravidanza, costringendo centinaia di donne a lunghi spostamenti per accedere a quello che fino ...

IEF: Lorenzo Zurino lancia Stati Generali dell’export a Ravenna

(ASI) Modena -- Si è tenuta oggi 25 giugno, alle ore 15:00, presso la Direzione Generale BPER Banca di Modena, la conferenza stampa di lancio della Quarta Edizione degli Stati Generali dell’Export.

Scuola - Pittoni (Lega), specializzarsi sostegno non richiederà abilitazione

(ASI) Roma - "Le perplessità sulla norma inserita nel decreto Pnrr che consentirà l'accesso riservato ai corsi di specializzazione sul sostegno di chi vanta tre annualità di esperienza specifica derivano ...

Meloni, Crepaldi (ACE- FDI): “Nostra leader non sarà indebolita dal Pd”

(ASI) Roma - “Il Partito Democratico ammette che desidera indebolire Giorgia Meloni. Ciò non accadrà, in quanto noi cristiani, insieme a tanti altri uomini e donne di buona volontà, lavoreremo ...