Serie A, Carpi-Inter 1-2: l'Inter é Jovetic, il Carpi esce a testa alta

(ASI) Modena - vince ancora l'Inter di Roberto Mancini, questa volta a farne le spese é stato un buon Carpi che però si é dovuto inchinare alla classe di Stevan Jovetic, l'uomo più in forma dei nerazzurri.


Roberto Mancini che deve rinunciare ancora a Mauro Icardi propone il consueto 4-3-3 confermando l'ossatura della prima uscita stagionale con Handanovic tra i pali, Santon, Miranda, Murillo e Juan Jesus in difesa, Medel, Kondogbia e Brozovic a centrocampo e la novità Guarin a sostegno della coppia Jovetic-Palacio, il tecnico di casa Fabrizio Castori schiera il 3-5-1-1 rinunciando a Kevin Lasagna e all'esperto Lazzari oltre che al bomber della passata stagione Mbakogu.
Parte bene il Carpi che si affida alla velocità dell'ex viola Matos ma dopo 10' minuti é l'Inter che prende in mano la partita grazie ai soliti Kondogbia e Marcelo Brozovic. Al 31' é l'Inter a fare il primo squillo portandosi in vantaggio con il solito Stevan Jovetic che si beffa dell'estremo difensore del Carpi con un tocco dei suoi ed infila la palla in rete. La prima frazione si chiude con l'Inter in attacco ma la difesa di Castori si è chiusa bene negando ai nerazzurri la gioia del raddoppio.
La ripresa si apre con l'Inter ancora propositiva ma senza strafare, all'ottantunesimo minuto é il Carpi a trovare a sorpresa la rete del pareggio con Di Gaudio. Sembrava giunto il momento per i biancorossi di festeggiare il primo storico punto nella massima serie ma il Sig. Massa ha giudicato irregolare l'intervento di Gabriel Silva in area di rigore su Guarin ed h concesso la massima punizione a favore dei nerazzurri.
Dal dischetto si è presentato Jovetic che ha battuto Brkic siglando la sua doppietta personale.
Con questa vittoria l'Internazionale raggiunge quota sei in classifica mentre il Carpi rimane a zero, la squadra di mancini può guardare con fiducia alla sosta ed al derby del 13 settembre mentre il Carpi ,che comunque esce dal "Braglia" a testa alta deve lavorare per ottenere di più dal campo dopo i buoni passi avanti dimostrati contro i nerazzurri.
All'Inter é appena arrivato Perisic ma le ultime ore di mercato saranno comunque importanti per le due società per impreziosire gli organici.

Il tabellino:

CARPI: 1 Brkic; 3 Letizia, 18 Bubnjic, 6 Gagliolo; 2 Wallace (31' st Di Gaudio 11), 20 Lollo, 39 Marrone, 58 Fedele (34' st Lazzari 10), 34 Gabriel Silva; 7 Matos, 9 Wilczek (21' st Lasagna 15).
A disposizione: 22 Benussi, 8 Bianco, 19 Pasciuti, 29 Martinho, 33 Spolli, 94 Iniguez.
Allenatore: Castori

INTERNAZIONALE: 1 Handanovic; 21 Santon (34' st Nagatomo 55), 25 Miranda, 24 Murillo, 5 Juan Jesus; 13 Guarin, 17 Medel, 7 Kondogbia; 77 Brozovic (41' st A. Hernanes 88); 8 Palacio, 10 Jovetic (45' st Ranocchia 23).
A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 14 Montoya, 27 Gnoukouri, 33 D'Ambrosio, 93 Dimarco, 97 Manaj.
Allenatore: Mancini

Ammoniti: Lollo (20'), Santon (15' st), Medel (21' st), Letizia (25' st), Miranda (40' st), Handanovic (47' st)

Arbitro: Massa

Reti: Jovetic (31'), Di Gaudio (36' st), Jovetic (44' st rig.)

Fabio Gasparri - Agenzia Stampa Italia

 

Ultimi articoli

Legge di Bilancio, Calandrini (FdI): soddisfatti dei contenuti, al Parlamento il compito di migliorarla

(ASI) Questa è il primo bilancio politico dopo anni di governi tecnici o 'di palazzo'. Le reazioni delle opposizioni sono, in questo contesto, fisiologiche direi.            &...

Congresso Pd, on. Gribaudo: Serve Pd  femminista

(ASI) «Due uomini che in ticket si candidano a guidare il PD. Ancora una volta. Serve un PD femminista, serve cambiare passo, serve una nuova storia democratica».

Rifiuti, Giannini (Lega): senza fondi PNRR si escludano scelte biodigestori Casal Selce e Cesano

(ASI) Roma - "Il sindaco Gualtieri, che tanto si era incaponito nel voler realizzare i due maxi biodigestori della Capitale proprio a Casal Selce e Cesano, due aree periferiche già ...

Manovra, Appendino-Aiello (M5S): emendamento per riportare opzione donna a versione originale

(ASI) Roma “Il Movimento 5 Stelle presenterà un emendamento alla legge di Bilancio per riportare Opzione donna alla sua versione originale”.

Giustizia, Gasparri: interrogazione su nota ANM che contesta decisioni Nordio

(ASI) “Con una interrogazione chiederò al ministro della giustizia Nordio di valutare l'opportunità di un'ispezione nei confronti dei componenti della Giunta Toscana dell'Associazione Nazionale Magistrati che hanno sottoscritto una nota ...

PD: Boccia, su candidature chi decide senza linea politica vuole un altro ex segretario

(ASI) "Non è la corsa a posizionarsi che distingue la scelta di un candidato anziché un altro o un’altra, ma il contributo che ognuno può dare alla costruzione di una ...

Manovra. Leonardi (FdI): molte misure a sostegno di famiglie e imprese. No criminalizzazione uso contante

(ASI) "È importante sottolineare che le misure sul tetto al contante e sull'uso del pos sono residuali rispetto ad una manovra di circa 35 milioni destinata in gran parte ad aiutare famiglie ...

Natale: Coldiretti/Ixè, 6 italiani su 10 nei mercatini a caccia di regali

(ASI) Oltre sei italiani su dieci (63%) frequentano quest’anno i tradizionali mercatini di Natale che si moltiplicano nelle piazze italiane e che offrono opportunità di acquistare regali per se stessi ...

Assemblea Ordinaria, Repace (LND Umbria):dopo due anni di pandemia, i bilanci sono positivi. Il sistema calcio ha retto bene. Ora occorre ritornare a fare sport

(ASI) Oggi si è svolta l'Assemblea Ordinaria Biennale del Comitato Regionale dell'Umbria della Lega Nazionale Dilettanti. Un'assemblea molto partecipata e sentita dalle società calcistiche umbre perché si ...

Studio CGIA Mestre: nel 2023 avremo 63 mila disoccupati in più. Napoli, Roma e Caserta le province più colpite

(ASI) Per l’anno venturo le previsioni economiche non sono particolarmente rosee; rispetto al 2022 la crescita del Pil e dei consumi delle famiglie è destinata ad azzerarsi e ciò contribuirà a ...