Serie A, Carpi-Inter 1-2: l'Inter é Jovetic, il Carpi esce a testa alta

(ASI) Modena - vince ancora l'Inter di Roberto Mancini, questa volta a farne le spese é stato un buon Carpi che però si é dovuto inchinare alla classe di Stevan Jovetic, l'uomo più in forma dei nerazzurri.


Roberto Mancini che deve rinunciare ancora a Mauro Icardi propone il consueto 4-3-3 confermando l'ossatura della prima uscita stagionale con Handanovic tra i pali, Santon, Miranda, Murillo e Juan Jesus in difesa, Medel, Kondogbia e Brozovic a centrocampo e la novità Guarin a sostegno della coppia Jovetic-Palacio, il tecnico di casa Fabrizio Castori schiera il 3-5-1-1 rinunciando a Kevin Lasagna e all'esperto Lazzari oltre che al bomber della passata stagione Mbakogu.
Parte bene il Carpi che si affida alla velocità dell'ex viola Matos ma dopo 10' minuti é l'Inter che prende in mano la partita grazie ai soliti Kondogbia e Marcelo Brozovic. Al 31' é l'Inter a fare il primo squillo portandosi in vantaggio con il solito Stevan Jovetic che si beffa dell'estremo difensore del Carpi con un tocco dei suoi ed infila la palla in rete. La prima frazione si chiude con l'Inter in attacco ma la difesa di Castori si è chiusa bene negando ai nerazzurri la gioia del raddoppio.
La ripresa si apre con l'Inter ancora propositiva ma senza strafare, all'ottantunesimo minuto é il Carpi a trovare a sorpresa la rete del pareggio con Di Gaudio. Sembrava giunto il momento per i biancorossi di festeggiare il primo storico punto nella massima serie ma il Sig. Massa ha giudicato irregolare l'intervento di Gabriel Silva in area di rigore su Guarin ed h concesso la massima punizione a favore dei nerazzurri.
Dal dischetto si è presentato Jovetic che ha battuto Brkic siglando la sua doppietta personale.
Con questa vittoria l'Internazionale raggiunge quota sei in classifica mentre il Carpi rimane a zero, la squadra di mancini può guardare con fiducia alla sosta ed al derby del 13 settembre mentre il Carpi ,che comunque esce dal "Braglia" a testa alta deve lavorare per ottenere di più dal campo dopo i buoni passi avanti dimostrati contro i nerazzurri.
All'Inter é appena arrivato Perisic ma le ultime ore di mercato saranno comunque importanti per le due società per impreziosire gli organici.

Il tabellino:

CARPI: 1 Brkic; 3 Letizia, 18 Bubnjic, 6 Gagliolo; 2 Wallace (31' st Di Gaudio 11), 20 Lollo, 39 Marrone, 58 Fedele (34' st Lazzari 10), 34 Gabriel Silva; 7 Matos, 9 Wilczek (21' st Lasagna 15).
A disposizione: 22 Benussi, 8 Bianco, 19 Pasciuti, 29 Martinho, 33 Spolli, 94 Iniguez.
Allenatore: Castori

INTERNAZIONALE: 1 Handanovic; 21 Santon (34' st Nagatomo 55), 25 Miranda, 24 Murillo, 5 Juan Jesus; 13 Guarin, 17 Medel, 7 Kondogbia; 77 Brozovic (41' st A. Hernanes 88); 8 Palacio, 10 Jovetic (45' st Ranocchia 23).
A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 14 Montoya, 27 Gnoukouri, 33 D'Ambrosio, 93 Dimarco, 97 Manaj.
Allenatore: Mancini

Ammoniti: Lollo (20'), Santon (15' st), Medel (21' st), Letizia (25' st), Miranda (40' st), Handanovic (47' st)

Arbitro: Massa

Reti: Jovetic (31'), Di Gaudio (36' st), Jovetic (44' st rig.)

Fabio Gasparri - Agenzia Stampa Italia

 

Ultimi articoli

Bolivia e Iran consolidano la cooperazione strategica

(ASI) Il presidente della Bolivia, Luis Arce, e il suo omologo iraniano Ebrahim Raisi, hanno rilanciato la cooperazione bilaterale tra i due paesi nei settori della sanità, dell’istruzione, dell’...

Molestie, O.N.A. : "Una Commissione Antimolestie alla scherma dopo l'ultimo caso di stupro dell'atleta in ritiro in Toscana".

(ASI) Riceviamo e pubblichiamo - " Alla vigilia dell'8 marzo è quanto propone l'Osservatorio Nazionale Antimolestie, presente al Dipartimento Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Ancora Superbonus ma per quali soggetti?

(ASI) Il superbonus continua a poter essere fruito sulle spese relative agli interventi agevolati ma solo per alcuni soggetti, quali persone fisiche, condomini e Enti del Terzo Settore, novità introdotta ...

Sicilia, Agricoltura: Geraci (Lega), dipendenti ESA ottengono contratto dei regionali, riforma importante che rilancia l'ente al quale sono state assegnate nuove competenze 

(ASI) Palermo – "Finalmente si dà dignità ai dipendenti dell'Ente di sviluppo agricolo, ai quali viene riconosciuto il trattamento economico al pari dei dipendenti regionali. Si chiude una vertenza decennale che ...

Scuola, Floridia (M5S): Valditara fa passerelle in Abruzzo tra propaganda e fallimenti

(ASI) Roma  - "Domanda diretta a Giuseppe Valditara: non trova fortemente inopportuno visitare le scuole abruzzesi proprio nell'ultima settimana di campagna elettorale? Non poteva aspettare qualche giorno e recarsi ...

Università, Foad Aodi (Amsi): «No all'abolizione totale del numero chiuso alle facoltà di medicina, urge specializzare tutti i medici laureati»

(ASI) Roma - «Nell'ottica di una indispensabile crescita della professione medica in Italia, noi di Amsi, Associazione Medici di Origine Straniera in Italia, e del Movimento internazionale transculturale interprofessionale ...

Dossieraggio, Gasparri: chi ha conflitti d'interessi non partecipi a Commissione Antimafia

(ASI) “Siamo di fronte a una P2 moltiplicata per cento quindi bisogna tenere alta la guardia. Chi ha conflitti d'interessi non partecipi alla Commissione Antimafia, mi riferisco a chi è stato ...

Politiche attive del Ministero del Lavoro. Nasce Sviluppo Lavoro Italia Spa

 Nell’ambito della propria riorganizzazione, rientrano all’interno del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali le funzioni di programmazione delle politiche del lavoro e la gestione dei relativi ...

Dossier. Malan (FdI): fare piena luce, preoccupante sinistra minimizzi o giustifichi metodi da regimi totalitari  

(ASI) “Fratelli d’Italia vuole che si faccia piena luce su quanto sta emergendo. Qualcuno ha cercato illegalmente dei dati che dovrebbero servire a eventuali indagini per alimentare macchine del ...

Inchiesta Perugia, PD: "Da Melillo e Cantone contributo di rigore e chiarezza"

(ASI) "La richiesta di urgente audizione a Commissione  Antimafia, Copasir e CSM da parte del Procuratore Nazionale Antimafia Melillo e del Procuratore di Perugia Cantone va accolta subito. Per ...