Calcio Serie A. 2^ giornata  Top & Flop

(ASI) In questa seconda giornata di campionato Juve e Roma non tradiscono le attese, i bianconeri piegano senza affanno l’Udinese di Stramaccioni grazie alle reti di Tevez e Marchisio, mentre i giallorossi soffrono, ma espugnano Empoli grazie ad un rasoterra da fuori di Nainggolan.

Pirotecnica vittoria del Milan di Inzaghi, che pur rischiando nel finale, si impone con un rocambolesco 5-4 sul  campo del Parma. Passo falso del Napoli, che al San Paolo inciampa contro il Chievo incappando in una clamorosa sconfitta. Bene la Lazio di Pioli, che grazie alle reti di Candreva, Parolo e Mauri travolge il Cesena di Bisoli.

TOP
Il finto tridente rossonero: Il reparto offensivo schierato da Inzaghi, pur essendo composto da 3 centrocampisti offensivi e non disponendo di un vero centravanti, ha dato vita a combinazioni meravigliose e prodotto combinazioni qualitativamente eccelse. Menez sembra finalmente aver trovato la propria dimensione ed ha sfoggiato giocate di classe superiore (il gol di tacco su tutte), risultando devastante in campo aperto. Bonaventura, oltre ad aver segnato all’esordio, ha prodotto una mole di gioco impressionante e Honda ha mostrato qualità tattiche che nella scorsa stagione sembravano utopia pura. Insomma complimenti ai 3 davanti e complimenti ad Inzaghi, che in pochissimo tempo è riuscito a dare un’idea di gioco ben definita ai rossoneri, dopo le delusioni dell’ultima stagione.

Inter:  C’è poco da dire, quando i nerazzurri si trovano di fronte il Sassuolo sentono l’odore del sangue. I malcapitati neroverdi di Di Francesco sono capitolati sotto i colpi di un Inter scatenata. Mattatore di giornata è stato Mauro Icardi, il 21enne argentino ha realizzato una splendida tripletta, mostrando un repertorio che ha riportato alla memoria del Meazza un suo illustre predecessore, quel Bobo Vieri che ha scritto pagine importanti della storia recente. Oltre a “Maurito”, Kovacic ha confermato il suo stato di grazia, realizzando una rete e palesando una classe cristallina, Osvaldo (2 reti) ha dimostrato di essersi calato perfettamente nel contesto, e Guarin, entrato nella ripresa ha messo a segno una splendida rete e un assist pregevole. 7-0 quindi, con un Inter che convince sempre di più e ripropone la propria candidatura per i vertici del torneo.

Antonio Candreva: Senza dubbio il calciatore italiano più decisivo del momento. Un gol di destro al volo, un assist al bacio per il raddoppio e una serie di dribbling e accelerazioni impressionanti per tutti i 90 minuti. La Lazio è oggettivamente quando si dispone di un campione di tale portata, sarebbe folle non affidarsi in toto al suo talento.

I FLOP

Napoli: Dopo la tragedia sportiva di Bilbao, che ha escluso i partenopei dalla Champions, gli uomini di Benitez capitolano inaspettatamente contro il modesto Chievo di Benitez, palesando un ritardo di condizione ed un’assenza di gioco francamente preoccupanti. Le lacune difensive, la manovra farraginosa e la poca incisività del reparto mostrati ieri, non lasciano presagire nulla di buono ed anche la tifoseria, si è fatta sentire criticando l’operato della dirigenza in sede di mercato.

Fiorentina: 2 gare, 1 solo punto e 0 gol segnati, questo il bilancio del deludente avvio di campionato dei viola. E’ pur vero che la rosa toscana ha dovuto  fronteggiare più di un infortunio (su tutti quello occorso a Giuseppe Rossi), ma è altrettanto vero che la fluidità di manovra e la qualità espressa nella scorsa stagione finora non si sono nemmeno intravisti. Gomez è parso completamente fuori condizione, Borja Valero poco ispirato e Cuadrado troppo voglioso di fare sempre tutto da solo. Ne è conseguita una prestazione scialba, che ha portato ad un deludente pareggio interno con il Genoa.

Alessandro Antoniacci-Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Putin parteciperà alla cerimonia di apertura del Forum dell'Esercito 2022 del 15 agosto

(ASI) Il 15 agosto, il presidente russo Vladimir Putin parteciperà alla cerimonia di apertura del forum internazionale Esercito-2022 e degli International Army Games (Giochi Internazionali dell'Esercito n.d.r.), secondo quanto ...

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al Centro-Nord. Allerta gialla in 5 Regioni: Liguria, Toscana, Umbria, Marche e Lazio.

(ASI) Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ...

Solidarietà, Festa dell'Assunta: Bambino Gesù del Cairo e Parrocchia Santa Domitilla ospitano 60 giovani ucraini

(ASI) Latina - La Parrocchia Santa Domitilla di Latina insieme all'Associazione Bambino Gesù del Cairo Onlus, il cui Presidente è Monsignor Gaid Yoannis Lazhi, già Segretario personale di Sua Santità Papa ...

Elezioni. Jacopo Coghe (Pro Vita & Famiglia): PD a trazione radicale con matrimonio gay, Ddl Zan e aborto

(ASI) Roma - «Per il Partito Democratico tra le priorità del nuovo Parlamento ci saranno il matrimonio gay e il Ddl Zan, per la prima volta inseriti in un ...

Genova: Il Ministro Giovannini, in rappresentanza del Governo, partecipa alla commemorazione per le vittime del crollo del Ponte Morandi. 

(ASI) Roma – Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, in rappresentanza del Governo, ha partecipato a Genova alla cerimonia commemorativa per le vittime del crollo del Ponte ...

Lucca, Nuovi orizzonti per l'Italia sollecita intervento Asl nordovest per rendere operativo nel territorio il servizio della continuità assistenziale

(ASI) Lucca - "Nuovi orizzonti  per l'Italia  sezione di  Lucca: La continuità assistenziale ex guardia medica è  un servizio assente nel nostro territorio, non rispondono.

Ponte Morandi, Teresa Bellanova: tragedia che non doveva accadere. Qualità, efficienza e sicurezza delle infrastrutture non sono negoziabili

(ASI) "14 agosto 2018, il crollo del Ponte Morandi, uno schianto nel cuore dell'Italia, una tragedia che non doveva accadere.Accanto ai familiari delle vittime, a chi è stato colpito negli affetti e ...

Vecchione: addio Piero Angela, maestro di gentilezza e di cultura

(ASI) Ricorderò sempre Piero Angela per la sua gentilezza e per la sua cultura che donava a tutti.. RIP ❤

Lanzi e Croatti (M5S): "Elezioni, M5S garanzia su impegni presi con cittadini"

(ASI) "Ieri è stato pubblicato il programma del MoVimento 5 Stelle. Dal taglio dell'IRAP e del cuneo fiscale per imprese e lavoratori al salario minimo orario, contrasto del precariato e parità salariale, ...

Elezioni. Rauti (FdI): da sinistra soltanto antagonismo e niente idee. Impegno FdI per sostegno a famiglie e natalità e su Recovery Plan rispetto impegni ma revisione

(ASI) "La sinistra dall'inizio di questa campagna elettorale sta facendo una sorta di 'terrorismo politico' sulla vittoria del centrodestra e vorrebbe spaventare l'Europa ed i mercati. Invece, fin dall’inizio ...