GRASIGiornale Radio ASI del 14 ottobre 2020

L'informazione mondiale in un clic.
A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.

“Non manderemo la polizia nelle abitazioni private”, ma è opportuno che non ospitino più di sei persone che non sono conviventi al loro interno. Stop  dunque ad assembramenti e feste in casa, ma anche nei luoghi pubblici, in quanto serve prudenza a causa dell’aumento dei contagi da Coronavirus in Italia. Vogliamo evitare un nuovo lockdown. Lo ha detto ieri il premier Giuseppe Conte, a palazzo Chigi, presentando il nuovo Dpcm del governo che introduce ulteriori restrizioni per contenere l’epidemia. Vi sono, tra queste, anche l’obbligo della chiusura di tutti i locali alle ore 24 e consumi solo ai tavoli dalle 21.

Andiamo all’estero.

Gli Stati Uniti hanno annunciato, nelle ultime ore, di aver raggiunto “un accordo di principio”, con la Russia, per l’estensione del trattato New Start, volto a ridurre le armi nucleari di entrambe le nazioni. L’intesa in vigore scadrà nel 2021, ma Washington punta a prolungarla. La proposta è però inaccettabile, ha fatto sapere Mosca.

Apertura positiva per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della Borsa di Milano, ha avviato le contrattazioni odierne in lieve rialzo dello 0,09% a 19.576 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.