Cultura, Mollicone (Fdi): sostenere jazz e industria musicale, presenteremo emendamenti in legge di bilancio e dl fiscale

(ASI) “La musica rappresenta il prestigio della nostra nazione e il jazz va sostenuto come espressione artistica di altissimo profilo con autori italiani di prestigio internazionale.

Lo ha affermato Federico Mollicone, deputato responsabile Cultura di Fratelli d’Italia e capogruppo in commissione Cultura a Montecitorio, nel corso della tavola rotonda "Idee e proposte per la riforma dello spettacolo dal vivo" organizzata dalla rete di I-jazz -  Presenteremo in legge di bilancio incentivi fiscali per le scuole di musica jazz, così da poter formare una nuova generazione di jazzisti. Un credito d’imposta per le scuole che possa garantire la crescita di un nuovo vivaio musicale. Inoltre, proporremo l’introduzione di specifici insegnamenti nelle scuole, di natura curriculare, e non, come lo stato attuale, extracurricolare e con pochi fondi. E’ necessario istituire, nell’ambito del Ministero della cultura, la Direzione generale Musica. È innegabile l’importanza fondamentale dell’attività di promozione della produzione musicale nazionale per consentire alla cultura e alla capacità creativa italiane di esprimersi rispettando la varietà e la ricchezza della cultura europea ed extraeuropea. Per realizzare appieno queste attività è necessaria la creazione di appositi uffici con un’organizzazione dedicata esclusivamente a questi importanti compiti. Su questo, poi, abbiamo presentato un emendamento alla delega sullo spettacolo con il collega Iannone. In una specifica proposta di legge abbiamo chiesto l’istituzione del Fondo per il sostegno della musica jazz, con una dotazione di 1 milione di euro per l’anno 2021 e di 2 milioni di euro annui da destinare alla promozione di eventi legati alla musica jazz. Bisogna rilanciare la domanda di cultura, introducendo un sistema fiscale di detrazione delle spese per l'acquisto di beni e servizi culturali, quali l'acquisto di biglietti di ingresso e di abbonamenti a musei, cinema, concerti, spettacoli teatrali e dal vivo, e le spese sostenute per l'acquisto di libri e di materiale audiovisivo protetti da diritti d'autore. Poi, l’abbassamento dell’IVA al 4% sui prodotti culturali. - ha continuato Mollicone - Abbiamo difeso la direttiva Copyright, per garantire che ci fosse un equo compenso sulle piattaforme digitali per la creatività italiana. In legge di bilancio e nel DL fiscale - ha concluso Mollicone - presenteremo emendamenti per aumentare l’efficacia del credito d’imposta per lo spettacolo, per l'estensione dell'art bonus e per la revisione del diritto di improvvisazione."

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Lanzi e Croatti (M5S): "Da Bonaccini parole vuote, PD pensa solo a poltrone"

/ASI) "Per invocare il voto al suo partito, Bonaccini chiede alla sua coalizione di avanzare una proposta chiara e netta. Giusto, se solo non si trattasse di parole vuote. Da ...

Elezioni: Adinolfi (APLI): “Letta sta per tornare con Conte” “Penoso spettacolo tra Pd e Calenda, trasformismo a ore”

(ASI) Mario Adinolfi, co-fondatore con Simone Di Stefano di Alternativa per l’Italia (APLI) di cui sarà capolista alle elezioni del 25 settembre, commenta con una nota così il divorzio tra ...

Edera Film Festival: premio del pubblico a Uruguay di Andrea Simonella.

(ASI) All’Edera Film Festival di Treviso sono arrivati opere da tutto il mondo di registi under 35. Giovani di talento che hanno portato tematiche interessanti e prodotti di qualità, per ...

Elezioni: Boccia, Destra di Salvini e Meloni ricomincia con lotta a immigrati. Italiani migliori di loro

(AS) "La destra italiana non cambia e in campagna elettorale peggiora. Salvini a Lampedusa tra un bagno, un’abbronzatura e un giro in barca ricorda a chi l’avesse dimenticato ...

Elezioni, Borghi (Lega) "Mentre noi lavoriamo ai programmi per il futuro dell'Italia il PD pensa a spartirsi sedie con tutti"

(ASI) Roma 6 ago. - ”Letta si preoccupa per la Costituzione? Ma a chi crede di darla a bere? Credo sia chiaro a tutti che si stia solo preoccupando di non ...

Torna visibile “La Muta” di Raffaello:dopo la trasferta londinese da lunedì 8 di nuovo a Palazzo Ducale di Urbino

Sono decine di migliaia di visitatori della mostra, appena conclusasi alla National Gallery di Londra, che hanno avuto il privilegio di ammirare il capolavoro di Raffaello. Tra qualche giorno il ...

Fiere Associate e Mostra d’Oltremare insieme al Comune di Napoli per il rilancio delle fiere cittadine

(ASI) Si è svolto a Palazzo San Giacomo, fortemente voluto dal Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi e dall’Assessore alle Attività Produttive e Turismo Teresa Armato, un incontro tra Friere Associate (...

Centrodestra, Berlusconi (FI): quando governeremo applicheremo la flat tax al 23% per tutti

(ASI) “Quando saremo al Governo applicheremo una flat tax al 23% per tutti. Famiglie ed imprese. Per alleggerire l’oppressione fiscale, per combattere davvero l’evasione, per aumentare le entrate dello ...

Immigrazione, Meloni: Blocco Navale proposto da FDI è attuazione di quanto proposto dall’UE già nel 2017

(ASI) «“UE: Blocco navale in Libia contro le morti in mare”. Questo il titolo scelto dall’Unità il 26 gennaio 2017 per sintetizzare le proposte della Commissione europea per “fermare i flussi ...

"Bologna, grande entusiasmo e partecipazione all'Assemblea regionale M5S"

(ASI) Bologna - "Grande entusiasmo e partecipazione all'assemblea regionale del MoVimento 5 Stelle Emilia-Romagna che si è svolta questa mattina a Bologna. Centinaia i partecipanti in presenza e ancora più alto il ...