(ASI) "FdI è da sempre a fianco dei diplomati magistrali che lottano per le forti discriminazioni alle quali sono sottoposti: negazione nell’inserimento nelle GAE con conseguenti depennamenti e licenziamenti, impossibilità a partecipare al concorso straordinario per chi ha maturato sevizio nelle paritarie, negazione dell’accesso al ruolo tramite GPS, proibizione dell’invio della MAD ledendo chi si trova nelle ultime posizioni in graduatoria.

Rinnoviamo loro la solidarietà in questo momento particolarmente difficile in cui stanno facendo lo sciopero della fame. Siamo stati ricevuti dalla dott.ssa Celada, responsabile ufficio scolastico Lombardia, che ha preso atto della gravità della situazione. Purtroppo un governo così ostile e sordo ai diritti degli insegnanti dubitiamo che possa accogliere le loro giuste istanze".
Lo dichiara il deputato di Fratelli d'Italia Paola Frassinetti, vicepresidente della Commissione cultura ed istruzione della Camera e responsabile Istruzione FdI che oggi a Milano ha partecipato alla manifestazione dei diplomati magistrali dinnanzi all'Ufficio regionale scolastico

.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.