(ASI) Roma - "Incredibile: Conte annuncia la proroga delle tasse, ma nel decreto Agosto non c'è nulla di tutto questo. Non contento, il presidente del Consiglio ha annunciato ieri anche una proroga del saldo e acconto Irap che in realtà è stato già azzerato dal suo Governo nel precedente decreto Rilancio.

Prima di approvarli, bisognerebbe prima leggerli i decreti. E magari ricordarsi anche delle norme di legge già approvate.

Troppi errori clamorosi, troppe conferenze stampa improvvisate. Almeno per coerenza e per salvare la faccia, ora il governo faccia un atto concreto: proroghi davvero il pagamento delle tasse dal 20 agosto al 30 settembre. Oppure dia seguito all'ordine del giorno della Lega che chiede di togliere sanzioni e interessi a chi non riesce a pagare entro il 20 agosto consentendo il pagamento entro il 30 settembre o a rate. Proroga che peraltro non costerebbe nulla come confermato dalla Ragioneria dello Stato". Così i deputati Lega in commissione Finanze: Alberto Gusmeroli (vicepresidente), Massimo Bitonci, Gianluca Cantalamessa, Laura Cavandoli, Giulio Centemero (capogruppo), Silvia Covolo, Francesca Gerardi, Alessandro Pagano, Paolo Paternoster e Leonardo Tarantino.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.