(ASI) Rapallo - “Se Autostrade per l’Italia ha deciso di mettere in ginocchio l'economia della Liguria troverà pane per i propri denti. La decisione di chiudere il casello di Rapallo sulla A12, nei giorni 1 e 2 luglio, in occasione della festa del patrono, che attira decine di migliaia di turisti, è una follia che non trova alcuna logica imprenditoriale.

Autostrade sta giocando sporco sulla pelle dei liguri, con la complicità del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti De Micheli, che non dovrebbe permettere che certe cose accadano. I lavori possono essere rinviati a un altro giorno. Il Mit latita e la Liguria è ostaggio di gente senza scrupoli. Ma troveranno pane duro per i propri denti in ogni sede istituzionale". Lo scrivono in una nota i deputati di Forza Italia Roberto Bagnasco e Roberto Cassinelli.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.