(ASI) "Si legge su 'La Stampa' di oggi che molte persone, e tra queste  anche illustri amministratori della Città di Torino e della Regione Piemonte, sono chiamati dai giudici a dare spiegazioni sulla gestione dei fondi pubblici gestiti per il Salone Internazionale del Libro".
”Speriamo bene, ma i giudici rilevano che  i conti non tornano" così+ in una nota il prof. Valter Boero,  candidato presidente della Giunta regionale del Piemonte per il Popolo della Famiglia alle elezioni regionali del maggio 2019.
E Boero prosegue: 'I conti non tornano neanche per il più semplice bilancio regionale, quello demografico: a fronte di 55.000 decessi l’anno ci sono solo 30.000 nascite. Mancano all’appello 25.000 bambini, cioè 1000 classi, cioè mille maestre. 
Di fronte a questo divario, che appare ormai quasi incolmabile, Boero avanza "una proposta semplice e fattibile: il reddito di maternità. Mentre le indagini proseguono, c’è un modo semplice per cominciare a rimediare ai danni: venire a Torino in via Pasquale Paoli 38 il 22 e il 23 gennaio 2019 dalle 18 alle 19 per firmare la proposta di legge di iniziativa popolare sul reddito di maternità, e per le liste dei candidati per rinnovare gli amministratori e per il parlamento europeo”.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.