santori7(ASI) Roma - “Con la circolare del Capo di Gabinetto del Ministro dell’Interno, giunta in questi giorni anche in Campidoglio, sono state impartite le indicazioni di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti di fronte le scuole italiani.

Roma avrà subito 725.000 € per incrementare i controlli, assumere agenti della polizia locale a tempo determinato o meglio a tempo indeterminato tramite le graduatorie degli idonei, coprire i costi degli straordinari o installare impianti di videosorveglianza. Si tratta di un progetto concreto che vedrà finalmente le nostre scuole presidiate e magari i nostri figli più sicuri e protetti anche da eventuali pedofili. Ma c’è molto di più che spero il sindaco Raggi sappia cogliere” lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, dirigente romano della Lega, in merito al forte impulso dato dal Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, sul Piano straordinario contro la droga nelle scuole nelle principali città italiane. 

“Sarà principalmente un modo per bloccare gli spacciatori di morte, spesso immigrati irregolari, ma è anche un’occasione straordinaria per Roma, vista la sensibilità sui temi della sicurezza da parte del Governo, per far crescere in termini di professionalità la Polizia Locale che viene direttamente coinvolta nel progetto. Ad oggi i profili critici sono molteplici legati principalmente alla formazione degli agenti oltre ad un aumento di incombenze sempre più debordante considerando anche il numero di personale disponibile. Auspichiamo che questo progetto venga organizzato sul versante capitolino con la dovuta attenzione e la massima competenza perché si rischiano disposizioni opache e scarsamente incisive con il personale mandato allo sbaraglio e con conseguente sperpero di denaro senza ottenere la giusta soddisfazione delle famiglie romane” conclude Santori.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.