×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Immigrazione: Frattini firma un accordo con il Cnt libico

(ASI) Accordo tra Italia e Comitato Nazionale Transitorio libico sul contrasto all’immigrazione clandestina. L’intesa è stata siglata a Napoli dal Ministro Franco Frattini ed il Primo Ministro del Cnt Mahmud Jibril.

 Le due parti procederanno allo scambio di informazioni sui flussi di immigrazione illegale, sulle organizzazioni illegali che li favoriscono, sui modus operandi e sugli itinerari seguiti e sulle organizzazioni specializzate nella falsificazione di documenti e passaporti, nonché alla reciproca assistenza e cooperazione nella lotta all'immigrazione illegale, incluso il rimpatrio di immigrati in posizione irregolare.

Frattini ha sottolineato che questo accordo dimostra "quanto sia stretta la collaborazione tra l'Italia e la nuova Libia democratica che si sta costruendo". "Con questa firma vogliamo riaffermare l'impegno del Cnt a rispettare i precedenti accordi della Libia con un paese storicamente amico come l'Italia", ha affermato Jibril.

A Napoli il Ministro Frattini ha firmato anche un protocollo d'intesa con il Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, che riunisce in una struttura stabile - 'Club di Napoli' - le aree che si affacciano sul Mediterraneo.

I due accordi sono stati sottoscritti nell'ambito della Conferenza internazionale su ‘La primavera araba e l'Europa: come reagire’, organizzata dall'Ipalmo e dalla regione Campania in collaborazione con il MAE: una riflessione sugli scenari futuri e le nuove proposte, come Italia e Unione Europea, per il rilancio delle relazioni euro-mediterranee attraverso la promozione di un negoziato paritario con i paesi terzi.

La prima lezione della Primavera Araba, ha rilevato Frattini nel suo intervento, è che bisogna dire no ai "partenariati di convenienza, per garantire i nostri interessi fragili, perché quei regimi avevano i piedi nella sabbia", e puntare piuttosto a "partenariati di convivenza, basati su diritti e principi, e soprattutto sull'eguaglianza tra partner. Per Frattini, occorre rilanciare l'idea dell'allora Ministro degli Esteri Gianni De Michelis, oggi presidente dell'Ipalmo: una conferenza sulla sicurezza e la cooperazione per il Mediterraneo, analoga a quella che servì all'Europa durante la guerra fredda.

"La stabilità democratica, la pace sociale, il progresso economico sono obiettivi che il mondo arabo deve perseguire ed ottenere con il pieno supporto dell'Europa e dell'Italia", ha affermato il Sottosegretario Stefania Craxi, sottolineando che "la revisione della politica di vicinato dell'Unione, presentata dalla Commissione nel maggio scorso, va nella giusta direzione e l'Italia è pronta ad sostenerla se essa si tradurrà in politiche efficaci".

Integrazione culturale, dialogo e risposte ai giovani "in tempi brevi" sono stati i punti toccati dal Sottosegretario Vincenzo Scotti. "Il tema della ricerca e dell'università - ha affermato - è cruciale, ma non ci sono accordi per corsi che abbiano sbocchi valevoli in questi Paesi". Per Scotti servono progetti mirati per le realtà arabe, dove "i giovani sono scesi in piazza per chiedere risposte per l'occupazione, la giustizia" devono poter essere realizzati in tempi stretti e "no in quelli biblici a cui siamo abituati".

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Avv. Trisciuoglio: "Paradossi ed assurdità dei sistemi investigativi e delle notizie di reato. Il limite dell’informazione,  i limiti della rilevanza penale della coltivazione della cd. canapa light"

(ASI) I carabinieri della compagnia di Civita Castellana, nel pomeriggio del 13 settembre scorso a Nepi hanno denunciato a piede libero per “produzione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope” ...

Economia Italia Inflazione e contratti d’affitto: quali i più convenienti? L'analisi dell'economista Gianni Lepre

Economia Italia Inflazione e contratti d’affitto: quali i più convenienti? L'analisi dell'economista Gianni Lepre

Ucraina, referendum per annessione regioni a Russia: Occidente critica

(ASI) Nelle regioni ucraine di  - sotto il controllo parziale o totale delle forze di Mosca - sono iniziati questa mattina i "referendum" sull'annessione di tali territori alla Federazione ...

Elezioni. Candidati a confronto: Naike Gruppioni, Severino Nappi, Francesco Patamia e Paolo Russo

(ASI) Il 25 settembre 2022  ci saranno le elezioni per il rinnovo del Parlamento nazionale. Un voto molto importante e tanto atteso a causa dell'attuale instabilità politica e della crisi economica;&...

Stefania Ganino(Italia Libera): “Porteremo in Tribunale i sindacati"

(ASI) "Pronte centinaia di denunce-querele contro i sindacati che non hanno assistito i lavoratori dissidenti contro il 'Green pass' e l’obbligo vaccinale.

Lunedì 26/09, a Torino apertura bandi Glocal Film Festival 2023 con proiezione 10 finalisti 25° Manhattan Short Film Festival

(ASI) Si avvicina l'apertura dei bandi dei concorsi del prossimo Glocal Film Festival, che si terrà dal 15 al 20 marzo 2023, Cinema Massimo-MNC, sotto la guida della neo-direttrice Alice ...

Difesa, cooperazione militare più stretta tra Italia e Brasile

(ASI) Rio de Janeiro -  Una delegazione di Segredifesa, presieduta dal Generale di Corpo d’Armata Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa e Direttore Nazionale degli Armamenti, ha ...

Maltempo nelle Marche e in Umbria Presidenza CEI: vicinanza e solidarietà. Stanziati 500mila euro

(ASI) La Presidenza della CEI ha disposto un primo stanziamento di 500mila euro dai fondi dell’8xmille, che i cittadini destinano alla Chiesa cattolica, per far fronte alle prime urgenze ...

Persone con disabilità: Mims e Anglat firmano una Convenzione per la promozione della mobilità accessibile, la sicurezza, l’informazione e la ricerca

(ASI) Roma – Promuovere la mobilità personale delle persone con disabilità per aumentarne l’autonomia, la sicurezza, l’integrazione e l’inserimento sociale e lavorativo.

PIL: Coldiretti, cala solo l'agricoltura a rischio 1/3 aziende

(ASI) In controtendenza all’andamento generale, il valore aggiunto cala solo per l’agricoltura e la pesca che fanno registrare una riduzione dell’1,3%.

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113