×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Sequestrati beni per 100 milioni di euro. Maroni: colpiti gli interessi del clan dei Casalesi fuori dalla Campania

(ASI) Un decreto di sequestro di beni per oltre 100 milioni di euro è stato eseguito questa mattina nel basso Lazio a danno di esponenti del clan camorristico dei Casalesi.

L'operazione è stata condotta dalla Direzione Investigativa Antimafia di Napoli, coordinata dalla Procura di Frosinone. Il ministro dell’Interno Maroni si è congratulato con il capo della Polizia Manganelli. «Oggi – ha dichiarato Maroni - il clan dei Casalesi viene pesantemente colpito al cuore dei propri interessi patrimoniali, anche al di fuori del territorio campano. L’aggressione ai patrimoni mafiosi è un elemento caratterizzante e punto di forza della politica della sicurezza del Governo».

Il Tribunale di Frosinone ha adottato anche un provvedimento di sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, con obbligo di soggiorno per tre anni, a carico di tre esponenti di un sodalizio criminale collegato con il clan dei Casalesi.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Minacce alla deputata Chiara Colosimo di FDI. La solidarietà di Fratelli D'Italia e della Lega

(ASI) Per le minacce che la deputata, Chiara Colosimo, ha ricevuto attraverso i social, ha fatto scattare la piena solidarietà  e totale vicinanza di tutto il partito Fratelli ...

Ferrovie, UIiltrasporti: bene piano sicurezza, ma occorre renderlo più capillare

(ASI) Roma - "Il Piano per la sicurezza nelle stazioni rappresenta una misura importante che che avevamo chiesto da tempo per un concreto contrasto alle aggressioni. È un piano che ...

UE: Giglio Vigna (Lega), No netto dell'Italia al nutriscore e a forzature ideologiche nel campo delle politiche ambientali

(ASI) Roma -“L'Italia è fortemente preoccupata e dice no al nutriscore e alle etichette su cibo e vino che metterebbero in difficoltà il nostro settore agroalimentare made in Italy”.

Energia Danzi(M5S): rinnovare stile batte il nucleare ed è questo il futuro

(ASI)“ Per la prima volta nella storia la produzione mondiale di energia rinnovabile generata da sole e vento ha superato quella dell’energia nucleare.

Francescanesimo e Templarismo a cura di Francesco Vecchio, Gran Maestro dell'Ordine dei Cavalieri del Tempio di Salomone

(ASI) Chieti - Nell’ambito del convegno organizzato da una loggia massonica locale sulla figura storica di San Francesco svoltosi in Abruzzo a Chieti Scalo nel primo pomeriggio del 17 dicembre 2022, è ...

Ancora un morto in Perù

(ASI) Si registra ancora in morto in Perù a causa delle manifestazioni contro il governo. Le autorità locali hanno infatti confermato che un uomo è rimasto ucciso negli scontri avvenuti sabato ...

Ue: Giglio Vigna (Lega), Paesi membri riflettano su Ong 

(ASI) Roma. -“Le Ong non possono lavorare con e come gli scafisti e pretendere di avere un rapporto con le autorità statali. Spesso, tra l’altro, battendo bandiera di ...

Progetto Polis, Gasparri: ottima iniziativa per sostegno a piccoli comuni 

(ASI) Il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri ha partecipato questa mattina, alla presenza del Presidente Mattarella, all'evento di presentazione del 'Progetto Polis' organizzato da Poste Italiane, con Anci e i ...

Big Tech, Fossi (Pd): "Licenziamenti a raffica, quali conseguenze in Italia?"

(ASI) Roma  – "Vogliamo che il Governo ci aggiorni sulla situazione dei lavoratori dei colossi del web in Italia. Leggiamo di licenziamenti a raffica nel mondo, quali sono o potranno ...

  Mons. Giovanni D'Ercole Presidente Onorario di Giuria del Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2023  È autore televisivo della rubrica religiosa "Sulla Via di Damasco" Rai Tre

(ASI) Sanremo - Mons. Giovanni D'Ercole, Vescovo emerito di Ascoli Piceno, è stato nominato Presidente Onorario di Giuria della seconda edizione del Sanremo Cristian Music Festival 2023, Festival della Canzone Cristiana, che ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113