(ASI) È stato il Presidente della Repubblica in carica Sergio Mattarella a riferire attraversoun messaggio all’Amministratore Delegato di The European House, che l’Europa dovrà trovarsi pronta per sostenere un progetto di sicurezza e cooperazione tra Paesi.

Per il Presidente L’Unione Europea dovrà in questi tempi esprimere il suo pensiero in favore della collaborazione, della pace, dello sviluppo, e non ultimo una politica estera di sicurezza comunitaria.

Mattarella si è espresso in favore di una naturale continuazione di sovranità condivisa, destinata a garantire ai cittadini europei, la prosecuzione di una esperienza di crescita e progresso che non ha eguali.

Inoltre il Presidente ha detto chiaramente che l’Europa non potrà permettersi di essere assente da scenari ed eventi le cui conseguenze potrebbero ribaltarsi sui Paesi che la compongono, e della definizione delle regole che presiedono alle relazioni internazionali.

A fare eco alle parole del Presidente anche la voce di Silvio Berlusconi, il quale si è espresso in favore di una politica estera comune per quanto riguarda la sicurezza interna dell’Unione Europea.

Quello che si vuole su più fronti è raggiungere una maggiore autonomia senza però andare a smantellare l’importante risorsa della NATO. Organismo fondamentale per la difesa del Vecchio Continente.

Il Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, dopo un incontro al Pentagono con il Segretario della Difesa degli Stati Uniti d’America Lloyd Austin ha ribadito l’importanza della promozione dello sviluppo di capacità militari europee, pilastro per l’alleanza Atlantica.

Massimiliano Pezzella – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.