coronavirus4 copy(ASI) Si continua a parlare di pandemia globale . La situazione nel mondo è grave. I casi accertati come riportano le emittenti televisive si attestano su quota 19,3 milioni . In alcune aree si parla di seconda o di terza ondata gli scienziati tracciano un futuro fatto da periodi di confinamento (lockdown) intermittenti. I lettori si domandano che sia questa la nuova realtà che ci si prospetta?

E’ indubbio di come l’aumento dei casi , che in Italia torna a quota 500 giornalieri , veda il prorogare i periodi di “chiusura”. Tutto ciò per evitare che il Covid19 si propaghi , e che le strutture sanitarie collassino. Le pandemie vengono affrontate dalla storia , sempre in maniera simile , ovvero segregando ed isolando, ricordiamo gli avvicendamenti delle pestilenze.

La convivenza con il Virus si prospetta molto lunga , si parla di anni . Per quanto riguarda i dati riportati da Rai News 24 , gli Stati Uniti , sfiorano i 5 milioni di contagiati , il Brasile , 3 milioni con il Presidente Bolsonaro che si dispiace per le morti , e cerca di mandare avanti il Paese , mentre le vittime si attestano 100.000. Il terzo Paese più colpito è l’India con oltre 3 milioni di persone infettate , i dati sono preoccupanti . L’Africa ha superato il milione di casi , la metà circa si trovano in Sud-Africa , a livello globale la regione che conta più vittime è l’America Latina , che supera l’Europa.  

In Spagna la situazione è tragica. Le cifre parlano di 1000 , 2000 casi al giorno ormai da una settimana .

In Catalogna , 200.000 persone sono tornate in “lockdown” . La pericolosità del Virus ha messo alle corde la popolazione con la chiusura delle attività . Il nuovo confinamento è iniziato il 4 di Luglio . La seconda ondata di Covid19 preoccupa la Spagna . Circa 2000 persone costrette nuovamente a regole rigidissime. Si torna alle regole della “Fase 1” .

Molte attività falliscono , il turismo è compromesso , l’economia della zona agro-alimentare in ginocchio. Le campagne non se la passano meglio , anche i migranti sono infetti . Le aziende agricole vengono chiuse . Si lavorava anche in presenza del Virus , il Governo ha provveduto a far chiudere queste strutture .

Sono le ONG che ospitano le persone infette . Si cerca di garantire alle persone colpite dal Covid19 una quarantena più umana possibile .

La situazione a livello mondiale è da non sottovalutare .

Massimiliano Pezzella – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.