tremul vignali copy(ASI) Fiume - Il 25 giugno le poste croate (HP) emetteranno finalmente due nuovi francobolli (da 50 Mila copie l'uno) della serie “Il turismo croato” (hlrvatski turizam) dedicati alla località turistica di Rovigno con la dicitura bilingue Italo - croata "Rovinj-Rovigno", ulteriore passo verso il pieno riconoscimento dei diritti della comunità italiana d'Istria.                                                                                                                                     
A tal proposito,  prendendo spunto dal risultato ottenuto per il Francobollo di Rovigno, grazie all'interessamento degli esponenti della comunità italiana in Istria e dei movimenti degli esuli istrian, la "Lega dei Cattolici Comunisti Istriani", gruppo attivo su Facebook, rilancia e chiede ai governi sloveno e croato che amministrano la Zona B del Territorio Libero di Trieste, il ripristino dei francobolli con scritte trilingue, come avveniva fino al 1954.
Ancora oltre si sono spinti gli utenti del gruppo Facebook "Alleanza antifascista per una Repubblica Autonoma di Istria" che sostiene l'indipendenza della Zona B del TLT o in alternativa nel breve periodo uno Statuto Speciale per la zona in questione dove è molto forte la presenza della comunità italiana.
 
Abbiamo così chiesto direttamente al Presidente dell'Unione Italiana, Maurizio Tremul,  cosa pensasse di queste proposte ed in particolare gli abbiamo posto alcune domande:
 
1) Che idea si è fatto sulla questione del francobollo bilingue di Rovigno?
2) Come valuta la proposta dei francobolli trilingue per la Zona B del TLT ?
3) Avete in cantiere un progetto di Statuto Speciale per la Zona B del TLT?
 
Maurizio Tremul ribadisce la necessità di una maggiore cooperazione con le istituzioni croate e Slovene per garantire servizi e tutela diritti alla comunità italiana e rilancia la proposta della creazione di una provincia a statuto speciale per gli Italiani di Istria anche nell'area più settentrionale del TLT, attualmente sotto la centralista  amministrazione slovena, sempre rispetto della sovranità dello Stato croato e di quello sloveno. 
 
Ma, sentiamo cosa ha dichiarato ai nostri microfoni Maurizio Tremul dell'Unione Italiana: 

 

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.