2 giugno: la pianista Cristiana Pegoraro interpreta l’inno di Mameli. Il video “l’italia s’e’ desta” per celebrare anche la fine del lockdown

Iniziativa per i festeggiamenti del 75° anniversario dell’istituzione della Repubblica. Le riprese effettuate presso la storica Rocca Albornoz di Narni (Terni)

CristianaPegoraro(ASI) Originale iniziativa musicale per i festeggiamenti del 2 Giugno, settantacinquesimo anniversario dell’istituzione della Repubblica. La pianista Cristiana Pegoraro, molto nota in Italia e anche all’estero, ha realizzato un’originale interpretazione dell’Inno di Mameli che intende celebrare la prossima ricorrenza del Referendum istituzionale del 1946, ma anche la fine del lockdown ed il progressivo ritorno alla normalità in tutta Italia. Questo arrangiamento è diventato la colonna sonora di un video, significativamente intitolato “L’Italia s’è desta”, girato presso la Rocca Albornoz di Narni (Terni), una bellissima fortificazione medievale edificata nel 1367 e che fu sede di cardinali, papi e imperatori. E’ visibile a questo link https://www.youtube.com/watch?v=DoxX1Qsk-LM.

Il video, di cui è protagonista la stessa Pegoraro, si apre negli ambienti della rocca. Le scene girate nel Salone degli Onori e nel cortile interno rappresentano il periodo difficile dell’ultimo anno, durante il quale gli italiani si sono ritrovati rinchiusi nelle loro case per la pandemia. Anche il tricolore – nelle riprese è stata utilizzata la bandiera ufficiale del Comune di Narni – è raffigurato come se fosse ammainato, a terra, in memoria delle tantissime vittime del covid. Le prime note dell’Inno Nazionale vengono eseguite al pianoforte con un ritmo lento e solenne. Poi l’inizio della rinascita: le finestre della rocca tornano ad aprirsi, le immagini si spostano all’esterno, il ritmo della colonna sonora si fa incalzante e brioso. E il video si conclude con la protagonista che, come nell’immagine iconica dell’“Italia Turrita”, brandisce al vento il tricolore rivolgendo lo sguardo alla lussureggiante Conca Ternana, come a guardare verso un futuro migliore.

“Sono molto felice e onorata di aver potuto contribuire con questo video alle celebrazioni per il settantacinquesimo anniversario della Repubblica, un’importante ricorrenza che coincide anche con l’inizio del ritorno alla vita normale per tutti gli italiani”, spiega il maestro Cristiana Pegoraro, che è direttore artistico del Narnia Festival, importante kermesse di arte, musica, danza e teatro, la cui decima edizione aprirà il prossimo 30 giugno sempre a Narni. “Realizzare queste riprese è stata anche un’esperienza personale: ho ricordato il periodo peggiore, quello del lockdown nazionale, le tante difficoltà, il diffondersi della paura, le vittime del contagio. Ma è stato bello mostrare anche il momento della ripartenza, dell’Italia che ‘s’è desta’ come recita l’Inno di Mameli, che torna a guardare avanti”.

Il video, promosso da CPP-Cristiana Pegoraro Piano e dal Narnia Festival, ha ricevuto i patrocini della Regione Umbria-Assemblea Legislativa, Provincia di Terni, Comune di Narni e della Fondazione Umbria Film Commission. Nato da un’idea di Luciano Castro, è stato prodotto da IDS-Imprenditori di Sogni, con la regia di Yuri Napoli e Adriano Natale e la post-produzione di Capture Studio.

Ultimi articoli

Presunto assalto alla CGIL. Oggi la prima udienza del processo a Bonanno Conti

(asi) Roma –  "Si è conclusa la prima udienza del processo al Responsabile catanese di Forza Nuova, Bonanno Co dinanzi al III Collegio della VII Sezione Penale del Tribunale romano.

I saldi a Napoli: la corsa all’affare. G. Lepre (economista), “Un’occasione d’acquisto, ma anche una boccata di ossigeno per il commercio”

(ASI) Napoli - Partiti i saldi di stagione nella ‘big apple’ del Sud ed è già corsa all’affare in tutta la città, ma anche e soprattutto nel cuore dello shopping ...

L come Lavoro: Il fallimento dei Centri per l'Impiego. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

L come Lavoro: Il fallimento dei Centri per l'Impiego. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi  

Scomparso Francesco Giannini, il "cavatore transumante" abruzzese

(ASI) Chieti - Scomparso all'età di 77 anni l'amico Francesco Giannini, uno dei più grandi esperti delle ancestrali tradizioni popolari abruzzesi.

Firmato dal Ministro Patuanelli il decreto per il sostegno a eccellenze gastronomiche e agroalimentari per 56 mln di euro

(ASI) È stato firmato oggi dal Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Stefano Patuanelli, il decreto attuativo che definisce i criteri per la concessione del “Fondo di parte capitale per ...

Opere pubbliche: 379 opere incompiute, 64 in meno rispetto al 2020 (-14,4%)

(ASI) Il Mims pubblica l’aggiornamento dell’Anagrafe delle Opere Incompiute al 31 dicembre 2021. Diminuiscono le opere incompiute di competenza delle amministrazioni centrali (-42,3%) e i fondi necessari per il loro ...

Piano Oncologico Nazionale, Zaffini e Calandrini (FdI): senza risorse è un progetto inefficace

(ASI)  *Il Piano Oncologico Nazionale (PON) rischia di essere un progetto utile più a fini teorici che non in termini pratici. Il documento attualmente al vaglio della conferenza Stato-Regioni ...

Decreto Concorrenza, Uiltrasporti: positive aperture Bellanova, sospendiamo sciopero taxi

(ASI) Roma, - "Valutiamo positivamente l'incontro avuto oggi con la Viceministra Bellanova e per questo riteniamo incomprensibile la scelta di mantenere lo sciopero programmato per domani e dopodomani nel settore ...

Governo, Ascani (PD): " Bisogna ricompattare la maggioranza per affrontare le sfide che ci attendono"

(ASI) "Io confido che i chiarimenti in programma nelle prossime ore ricompattino la maggioranza per poter lavorare insieme - dopo aver affrontato l'emergenza Covid - ad altre sfide altrettanto decisive: ...

Presunto attacco alla CGIL. Avv. Trisciuoglio: il 5 luglio inizia il processo a Bonanno Conti e una nuova battaglia per la verità e la tutela della libertà del popolo italiano

(ASI) Roma -  "Figli di un Dio minore. Nel silenzio dei media che seguono le vicende degli esponenti di spicco della manifestazione contro il 'green pass' del 9 ottobre inizia&...