Libri: Le armi di ieri di Max Marambio

armidieri(ASI) Le pagine di questo libro sono un’asciutta cronaca dell’epifania di una bandiera che continuava a sventolare in mezzo alla sconfitta di quel 1973. La loro realtà, con il passare del tempo, diventerà finzione, che è il miglior destino che la verità possa raggiungere. E questo libro ne renderà testimonianza.

Il poeta Gabriel Garcia Marquez non poteva scegliere parole migliori per concludere la prefazione al volume di Max Marambio “Le armi di ieri” pubblicato nella versione italiana dalla Sem, Società editrice milanese.

Romanzo autobiografico, il libro racconta la vita dell’autore che ha vissuto da rivoluzionario gli ultimi 40 anni del secolo scorso vivendo da protagonista l’11 settembre cileno.

Dopo aver vissuto nella prima Cuba castrista, all’inizio degli anni ’70 Marambio era diventato il responsabile della guardia personale del politico socialista cileno Salvador Allende.

Data la carica ricoperta, ovviamente centrale nella narrazione risulta il golpe atlantico orchestrato dagli Usa che l’11 settembre 1973 porterà all’uccisione di Allende, nel frattempo diventato presidente, ed all’ascesa al potere del dittatore Augusto Pinochet avviando per il paese un periodo particolarmente buio di ancora oggi il Cile paga le conseguenze.

Nonostante i tanti volumi già pubblicati sulla vicenda a rendere questo saggio interessante ovviamente la prospettiva diretta dell’autore che ci offre non solo un punto di vista diretto ma anche profondamente intimo di eventi che non rimangono circoscritti solo al singolo paese ma che a conti fatti hanno interessato tutto il continente indiolatino ed influenzato anche il mondo.

Libro, comunque, non semplice ma destinato a tutti coloro che si interessando di storia e geopolitica, soprattutto relativamente al Sud America, si presta ad una lettura attenta e consapevole.

L’autore: nato nel 1947 in Cile, negli anni Sessanta ha vissuto a lungo a Cuba, imparando le tecniche di guerriglia da Fidel Castro, per poi diventare, nel 1971, responsabile della guardia personale di Salvador Allende. Dopo il colpo di Stato di Pinochet, nel 1973, e la morte di Allende, si è rifugiato per dieci mesi nell’ambasciata cubana, prima di passare vent’anni in esilio tra Cuba e l’Europa. È ritornato in Cile nel 1993, dove vive tuttora.

M. Marambio “Le armi di ieri. Da Cuba al Cile: una storia rvioluzionaria”, Sem. Pagg. 224, 17,00 euro.

Tags

Ultimi articoli

Vecchione (M.I.I.): Kaliningrad, esempio del rischio di incidente militare e dell'ampliamento del conflitto russo-ucraino

(ASI) "Il blocco di Kaliningrad da parte della Lituania ci offre un perfetto esempio di come potrebbe prodursi un fatale incidente militare, capace di condurre ad un conflitto tra la ...

Giornata Mondiale contro la droga 2022_La Comunità Incontro Onlus di Amelia ha celebrato la ricorrenza insieme ai futuri “baschi verdi” della Guardia di Finanza e al Sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè

(ASI) La Comunità Incontro Onlus di Amelia ha celebrato la ricorrenza insieme ai futuri “baschi verdi” della Guardia di Finanza e al Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Giorgio Mulè ...

Femminicidi, Croatti (M5S): sgomento e dolore, urgente moltiplicare impegno contro la violenza sulle donne

(ASI) Rimini - “Sgomento e dolore per un altro caso di femminicidio a Rimini. Una drammatica vicenda familiare che appare troppo simile a tante altre che continuano a ripetersi nel ...

Sciopero low cost, Uiltrasporti: adesione lavoratori EasyJet e Volotea spinga compagnie ad aprire tavolo discussione

(ASI) Roma  - "Grande partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori compagnie EasyJet e Volotea, anche per la seconda azione di sciopero indetta oggi, dopo quella dello scorso 8 giugno".

Suprema Corte Usa e Aborto. Pro Vita & Famiglia: in America è iniziata la riscossa della Vita.

(ASI) "La Corte Suprema degli Stati Uniti d’America ha deciso che l’aborto non è (più) un diritto costituzionale. Significa che i singoli Stati americani posso decidere liberamente se e ...

Toscana - crisi Venator, Ripani: “Tavolo regionale che coinvolga tutti i livelli istituzionali”

(ASI) “La vicenda Venator rischia di innescare una bomba occupazionale ed una crisi economica devastante che la Maremma non può assolutamente permettersi.                &...

Incendi Boschivi, Protezione Civile: oggi 16 richieste d’intervento aereo.

(ASI) Roma - Nella giornata odierna gli equipaggi dei Canadair e degli elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della Protezione Civile sono stati impegnati dalle prime luci ...

Aborto USA, Troiano (Misto) : primi Stati già chiudono, passo indietro per diritti civili

(ASI) "In alcuni stati americani tradizionalmente più conservatori stanno già iniziando a chiudere i primi centri antigravidanza, costringendo centinaia di donne a lunghi spostamenti per accedere a quello che fino ...

IEF: Lorenzo Zurino lancia Stati Generali dell’export a Ravenna

(ASI) Modena -- Si è tenuta oggi 25 giugno, alle ore 15:00, presso la Direzione Generale BPER Banca di Modena, la conferenza stampa di lancio della Quarta Edizione degli Stati Generali dell’Export.

+++ Ucraina,razzi dalla Bieorussia: rischio escalation +++

(ASI) Sale la tensione internazionale, in quanto Minsk potrebbe essere trascinata nel conflitto in Ucraina, appoggiando il Cremino.