daverio(ASI) Roma - “Nartist si unisce al cordoglio del Mondo della cultura per la scomparsa dello storico dell'arte Philippe Daverio” - Docente e saggista, ex assessore alla Cultura del Comune di Milano, Daverio se n'è andato questa notte, a 71 anni, dopo una lunga malattia. “Il grande critico d’arte ha avuto il merito di intuire, come pochi altri, l’importanza e la centralità della comunicazione nell’arte moderna e contemporanea.

 Capace divulgatore, intellettuale sensibile e raffinato, volto noto della TV grazie a programmi di alto valore da lui condotti, ha accompagnato con passione gli italiani nella scoperta di artisti, nicastriespressioni creative, architetture, opere di grande prestigio, paesaggi e monumenti, insomma, fonti e protagonisti del nostro patrimonio culturale. Philippe Daverio, conosciuto per la sua spiccata creatività, intelligenza e gentilezza, manca già nel mondo dell’arte e della cultura, e mancherà per lungo tempo.                                                                        Con lui, critico dall’innegabile capacità comunicativa che ha fatto della lotta per la difesa del bello e dell’arte nel nostro Paese la sua grande passione, scompare uno dei più grandi protagonisti degli ultimi decenni. Noi di Nartist, e l’Italia tutta, non smetteremo mai di ringraziarlo” - Così Gianfranco Nicastri, founder di Nartist, il progetto internazionale di mecenatismo collaborativo che permette di abbinare un’opera su tela a articoli di moda e arredamento.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.