(ASI) Il Patriarca Gregorio III Laham, Patriarca di Antiochia e di tutto l'Oriente per la Chiesa cattolica melkita, ha detto che il futuro del mondo dipende dal fatto che la Siria diventi di nuovo un Paese di pace, sicurezza, amore e cooperazione, notando che le ideologie takfiri minacciano il mondo e non solo la Siria.

In un'intervista con la TV siriana, il Patriarca ha dichiarato che la Siria supererà la sua crisi attraverso la cooperazione tra i loro figli.

Il Patriarca Gregorio III ha sottolineato che "il ruolo del clero di tutte le religioni e dovrebbe essere quello di lottare contro l'ideologia takfirista e diffondere la tolleranza e l'amore."

Ha chiesto inoltre di rafforzare gli incontri religiosi e stilare una tabella di marcia  per affrontare il grande pericolo dei gruppi takfiri.

Il patriarca ha rivelato che a Natale sarà lanciata l'iniziativa sotto il nome di "candela di speranza e di pace per la Siria",
Infine, ha spiegato che l'espulsione dei cristiani nella regione è uno strumento per installare un regime estremista ed affermare la propaganda dei takfiri. Se la regione si svuotasse dei cristiani "il mondo arabo sarà isolato". Egli ha anche invitato i cristiani a rimanere nei loro paesi in Oriente, culla di civiltà.


Niger September - Agenzia Stampa Italia

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.