(ASI) Tre o piu bombe sono state fatte esplodere nella moschea principale della citta di Kano da parte dei Jihadisti di Boko Haram.

Un primo bilancio provvisorio parla di almeno 120 morti e 270 feriti. Due kamikaze suicidi si sono fatti esplodere mentre una quindicina di uomini armati ha atteso che i superstiti fuggissero per sparare su di loro.

Quattro degli attentatori sono stati catturati e linciati da una folla inferocita.

A capo della grande moschea di Kano e´l’emiro Sanusi Lamido Sanusi, che la scorsa settimana aveva dichiarato guerra senza quartiere a Boko Haram esortando tutti gli abitanti della zona nord est della Nigeria, roccaforte dei terroristi, a prendere le armi contro Boko Haram.

L'emiro non era a Kano al momento dell'attacco: secondo la Bbc, si trova in Arabia Saudita dove è arrivato ieri sera proveniente da Parigi.

Alessandro Mezzano - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.