Landucci(ASI) Roma. Non c'era Massimiliano Allegri in sala stampa poichè squalificato, è toccato al suo vice Marco Landucci commentare una vittoria che soltanto a 20' dal termine sembrava a dir poco utopica.

Le sue sensazioni sono chiare: "La rimonta? Ci speravo. Nel corso dell'ultima partita abbiamo calciato 22 volte verso la porta, ma dobbiamo ancora migliorare. Non siamo partiti bene in entrambi i tempi, ma gli ultimi 20’/25′ del primo tempo abbiamo giocato una buona gara. La squadra ci ha creduto e il calcio è bello anche per questo, perché imprevedibile. Sul 3-1 ero più preoccupato, non lo nascondo, ma è stata una bella vittoria e siamo contenti".

Nonostante il risultato favorevole c'è da registrare qualche imperfezione sui calci da fermo, anche se Landucci spiega che "ultimamente avevamo preso meno gol in questi frangenti rispetto al passato. Mentre all'andata abbiamo marcato a zona stasera abbiamo avuto difficoltà. Va detto che loro sono bravi in questo e hanno segnato un bel gol".

Mercoledì sarà Supercoppa e la lista degli assenti inevitabilmente si allungherà: "Se siamo preoccupati? Punteremo sui giocatori che avremo a disposizione e giocheremo. Ci teniamo molto, vogliamo fare una grande partita".

De Ligt e Cuadrado saranno squalificati per i cartellini ricevuti in campionato: "Se condivido questa regola? C'è e va rispettata, non possiamo fare nulla".

A chi gli ipotizza in futuro un ruolo da primo allenatore risponde: "Nella mia vita ho commesso molti errori, ma ho avuto la fortuna di stare a lungo con Massimiliano ed è stata un'ottima scelta. Abbiamo cominciato insieme a Grosseto ed è passato qualche anno".

Sulla presunta mancanza di spettacolo: "Noi lavoriamo e non rispondiamo alle critiche. Dobbiamo migliorare e lo sappiamo benissimo, ma le chiacchiere le portano via il vento e le biciclette i livornesi come dice il mister".

 

Enrico Fanelli - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2022 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.