×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Le prime rughe della nuova Vecchia Signora?

 

(ASI) Il lifting c’è stato. E’, dopo il suicidio del Napoli e il pareggio tra Milan e Udinese, ancora prima, ma c’è da fare qualche osservazione negativa alla Juve di mister Conte. Chi non era convinto che Vucinic non fosse un primissimo top player dopo ieri ha capito cosa gli manca: la testa! Perché se dal lato tecnico non si discute e sia il passaggio a Matri a Siena e il gol contro il Bologna danno prova di ciò, non si può tollerare ancora certi suoi atteggiamenti che già lo avevano contraddistinto a Roma. Prendere un giallo per proteste e un rosso per un ingenuità alla fine del primo tempo non è ammissibile per un campione quale dovrebbe essere lui e per uno da Juve. Vucinic aveva portato in vetta, con gli animi alle stelle e poi ha guastato tutto, poiché con la sua espulsione tutti gli schemi sono saltati e si sono visti alcuni limiti. Questa Juve non è l’Inter di Mourinho che se la cavava sempre e seppur sia stato apprezzabile l’impegno e la tenacia, non sono riusciti a battere una squadra che si è conquistata il suo primo punto e con mezza difesa indisponibile. Altra pecca del mercato quel terzino sinistro e De Ceglie, dopo l’ingenuità contro il Parma, ne ha fatta un’altra alimentando l’azione che ha portato al calcio d’angolo che ha permesso a Portanova di pareggiare e i rimproveri vanno pure a Chiellini che si è lasciato sovrastare e alla dirigenza che non ha preso quel famoso e imperioso centrale. Conte si è definito soddisfatto, ma probabilmente lo ha fatto più per difendere i limiti dei suoi e capendo che forse non è proprio una Juve da scudetto. I non successi con il Bologna hanno segnato le ultime due stagioni, la Juve di Ferrara che dopo le prime quattro vittorie, con il primo madornale errore di Melo regalò il pareggio e mostrò per la prima volta cosa era quella Juve; l’anno scorso dopo il ko di Lecce, Del Neri s’impantanò perdendo proprio a Torino con il Bologna. Vedremo, dunque, se questo è un passo falso, un segnale di crisi o solamente una serie di sfortunati eventi.

 

Ultimi articoli

Giornata Mondiale contro la droga 2022_La Comunità Incontro Onlus di Amelia ha celebrato la ricorrenza insieme ai futuri “baschi verdi” della Guardia di Finanza e al Sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè

(ASI) La Comunità Incontro Onlus di Amelia ha celebrato la ricorrenza insieme ai futuri “baschi verdi” della Guardia di Finanza e al Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Giorgio Mulè ...

Femminicidi, Croatti (M5S): sgomento e dolore, urgente moltiplicare impegno contro la violenza sulle donne

(ASI) Rimini - “Sgomento e dolore per un altro caso di femminicidio a Rimini. Una drammatica vicenda familiare che appare troppo simile a tante altre che continuano a ripetersi nel ...

Sciopero low cost, Uiltrasporti: adesione lavoratori EasyJet e Volotea spinga compagnie ad aprire tavolo discussione

(ASI) Roma  - "Grande partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori compagnie EasyJet e Volotea, anche per la seconda azione di sciopero indetta oggi, dopo quella dello scorso 8 giugno".

Suprema Corte Usa e Aborto. Pro Vita & Famiglia: in America è iniziata la riscossa della Vita.

(ASI) "La Corte Suprema degli Stati Uniti d’America ha deciso che l’aborto non è (più) un diritto costituzionale. Significa che i singoli Stati americani posso decidere liberamente se e ...

Toscana - crisi Venator, Ripani: “Tavolo regionale che coinvolga tutti i livelli istituzionali”

(ASI) “La vicenda Venator rischia di innescare una bomba occupazionale ed una crisi economica devastante che la Maremma non può assolutamente permettersi.                &...

Incendi Boschivi, Protezione Civile: oggi 16 richieste d’intervento aereo.

(ASI) Roma - Nella giornata odierna gli equipaggi dei Canadair e degli elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della Protezione Civile sono stati impegnati dalle prime luci ...

Aborto USA, Troiano (Misto) : primi Stati già chiudono, passo indietro per diritti civili

(ASI) "In alcuni stati americani tradizionalmente più conservatori stanno già iniziando a chiudere i primi centri antigravidanza, costringendo centinaia di donne a lunghi spostamenti per accedere a quello che fino ...

IEF: Lorenzo Zurino lancia Stati Generali dell’export a Ravenna

(ASI) Modena -- Si è tenuta oggi 25 giugno, alle ore 15:00, presso la Direzione Generale BPER Banca di Modena, la conferenza stampa di lancio della Quarta Edizione degli Stati Generali dell’Export.

Scuola - Pittoni (Lega), specializzarsi sostegno non richiederà abilitazione

(ASI) Roma - "Le perplessità sulla norma inserita nel decreto Pnrr che consentirà l'accesso riservato ai corsi di specializzazione sul sostegno di chi vanta tre annualità di esperienza specifica derivano ...

Meloni, Crepaldi (ACE- FDI): “Nostra leader non sarà indebolita dal Pd”

(ASI) Roma - “Il Partito Democratico ammette che desidera indebolire Giorgia Meloni. Ciò non accadrà, in quanto noi cristiani, insieme a tanti altri uomini e donne di buona volontà, lavoreremo ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113