Calcio Finale Coppa Italia. Napoli – Fiorentina, finalmente si gioca!

(ASI) Tutto pronto, ormai ci siamo. Mancano meno di ventiquattrore all’evento più atteso di un’intera stagione: la finale di Tim Cup. In due città d’Italia, cresce l’attesa, aumenta il fermento, l’adrenalina sfiora livelli di guardia. A Firenze ed a Napoli vorrebbero mettere le lancette dell’orologio avanti, affinchè fosse già sabato e si giocasse già il match.

Quanto vale il match per le due squadre? Inutile dire che entrambe si giocano una buona fetta di credibilità nella finale di domani. Per i partenopei, sarebbe il coronamento di una stagione in ogni caso esaltante, con la conquista quasi aritmetica del terzo posto, che vorrebbe dire preliminare di Champions. Per i viola, messa in cassaforte l’Europa, sarebbe la ciliegina sulla torta di una stagione giocata ad alti livelli e per larghi tratti senza i due bomber di riferimento, Giuseppe Rossi e Mario Gomez. A proposito di bomber, sul fronte Napoli, possono sorridere i tifosi visto il recupero del bomber Gonzalo Higuain, che partirà dal primo minuto. Benitez e Montella, ricevuti stamane in udienza da Papa Francesco, hanno dato il via al match con le dichiarazioni di fair play di rito. Per Montella, napoletano d’origine, battere il Napoli sarebbe una bella soddisfazione. Per Benitez, mago di coppa ed abile comunicatore, sarebbe l’ennesima soddisfazione di una carriera vissuta ad alti livelli. Per quanto riguarda le formazioni che dovrebbero scendere in campo dal primo minuto, già detto del recupero di Higuain per il Napoli, in casa viola si guarda con preoccupazione al recupero di Neto. Il portiere brasiliano, soffre ancora per il problema alla mano e rischia di non prendere parte alla sfida. Borja Valero, invece, nonostante l’infiammazione al tendine, dovrebbe scendere in campo regolarmente. Così come Gonzalo, pienamente recuperato, dopo l’attacco febbrile che lo ha tenuto a riposo nei giorni scorsi. Detto invece di Higuain, alle spalle del Pipita, potrebbe agire il tridente formato da Hamsik – Mertens e Callejon, mentre in difesa con Fernandez ed Albiol coppia centrale, dovrebbero agire Henrique e Ghoulam sulle corsie esterne, nonostante i recuperi di Mesto, Maggio e Zuniga. Ancora poche ore e sapremo chi alzerà al cielo la Tim Cup. Cielo che potrebbe essere a tinte viola o azzurre, sulla capitale. Capitale, caput mundi, già invasa dai rappresentanti delle due tifoserie. L’Olimpico è pronto ad accogliere il grande evento. Come previsto, ci sarà il tutto esaurito. Che squllino le trombe, rullino i tamburi, lo spettacolo abbia finalmente inizio!

Pasquale Ciambriello – Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Putin parteciperà alla cerimonia di apertura del Forum dell'Esercito 2022 del 15 agosto

(ASI) Il 15 agosto, il presidente russo Vladimir Putin parteciperà alla cerimonia di apertura del forum internazionale Esercito-2022 e degli International Army Games (Giochi Internazionali dell'Esercito n.d.r.), secondo quanto ...

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al Centro-Nord. Allerta gialla in 5 Regioni: Liguria, Toscana, Umbria, Marche e Lazio.

(ASI) Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ...

Solidarietà, Festa dell'Assunta: Bambino Gesù del Cairo e Parrocchia Santa Domitilla ospitano 60 giovani ucraini

(ASI) Latina - La Parrocchia Santa Domitilla di Latina insieme all'Associazione Bambino Gesù del Cairo Onlus, il cui Presidente è Monsignor Gaid Yoannis Lazhi, già Segretario personale di Sua Santità Papa ...

Elezioni. Jacopo Coghe (Pro Vita & Famiglia): PD a trazione radicale con matrimonio gay, Ddl Zan e aborto

(ASI) Roma - «Per il Partito Democratico tra le priorità del nuovo Parlamento ci saranno il matrimonio gay e il Ddl Zan, per la prima volta inseriti in un ...

Genova: Il Ministro Giovannini, in rappresentanza del Governo, partecipa alla commemorazione per le vittime del crollo del Ponte Morandi. 

(ASI) Roma – Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, in rappresentanza del Governo, ha partecipato a Genova alla cerimonia commemorativa per le vittime del crollo del Ponte ...

Lucca, Nuovi orizzonti per l'Italia sollecita intervento Asl nordovest per rendere operativo nel territorio il servizio della continuità assistenziale

(ASI) Lucca - "Nuovi orizzonti  per l'Italia  sezione di  Lucca: La continuità assistenziale ex guardia medica è  un servizio assente nel nostro territorio, non rispondono.

Ponte Morandi, Teresa Bellanova: tragedia che non doveva accadere. Qualità, efficienza e sicurezza delle infrastrutture non sono negoziabili

(ASI) "14 agosto 2018, il crollo del Ponte Morandi, uno schianto nel cuore dell'Italia, una tragedia che non doveva accadere.Accanto ai familiari delle vittime, a chi è stato colpito negli affetti e ...

Vecchione: addio Piero Angela, maestro di gentilezza e di cultura

(ASI) Ricorderò sempre Piero Angela per la sua gentilezza e per la sua cultura che donava a tutti.. RIP ❤

Lanzi e Croatti (M5S): "Elezioni, M5S garanzia su impegni presi con cittadini"

(ASI) "Ieri è stato pubblicato il programma del MoVimento 5 Stelle. Dal taglio dell'IRAP e del cuneo fiscale per imprese e lavoratori al salario minimo orario, contrasto del precariato e parità salariale, ...

Elezioni. Rauti (FdI): da sinistra soltanto antagonismo e niente idee. Impegno FdI per sostegno a famiglie e natalità e su Recovery Plan rispetto impegni ma revisione

(ASI) "La sinistra dall'inizio di questa campagna elettorale sta facendo una sorta di 'terrorismo politico' sulla vittoria del centrodestra e vorrebbe spaventare l'Europa ed i mercati. Invece, fin dall’inizio ...