Ciao Lina. Addio a Lina Wertmuller, la prima Donna Candidata agli Oscar come Regista.

(ASI) Occhiali bianchi e uno stile istrionico inconfondibile. Se ne è andata a 83 una delle più grandi registe del mondo: Lina Wertmuller.

Oscar onorario nel 2020, è stata la prima donna candidata all’Oscar come regista, quando nel 1977 ricevette ben tre Nomination (miglior film straniero, regia e sceneggiatura originale) per il film Pasqualino Settebellezze. Insignita nel 2018 come Cavaliere di gran Croce dell’ordine al merito della Repubblica italiana, nel 2010 ricevette David Donatello alla carriera. Allieva devota del maestro Federico Fellini, ha realizzatoimportanti film di rottura e grande impegno sociale dai Balischi (1963), Mimi Metallurgico ferito nell’onore (1972), Film d’Amore e d’anarchia – Ovvero “Stamattina alle 10 in viadei Fiori nella nota casa di tolleranza” al successo televisivo de Il giornalino di Gian Burrasca (1964-65) per andare su generi apparentemente più leggeri come Io speriamo che me la cavo, dove seppe dare una nuova visione come attore a Paolo Villaggio. Indubbiamente la coppia Giancarlo Giannini e Mariangela Melato sono stati i più valorizzati con cui si realizzò un sodalizio incredibile come ad esempio  in Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto (1974).

Chi vi scrive, ha avuto il privilegio di conoscerla e ricordo una frase che ripeteva continuamente: “Se vuoi fare parte del mondo del cinema, devi essere per forza un po’ matto”, proprio a testimoniare la Sua grande personalità. Lina era libera, dal forte temperamento, brusca talvolta nei modi, ma anche molto affettuosa, diretta e di grande sensibilità. E’ stata una pioniera per le donne e ha sempre combattuto per l’emancipazione delle stesse. Aveva uno stile inconfondibile a cominciare da quei occhiali bianchi che le permettevano forse di vedere il mondo da una prospettiva migliore. Un esempio di Donna e Artista unica nel suo genere a cui il cinema e non solo deve molto.

Daniele Corvi - Agenzia Stampa Italia

 

Ultimi articoli

Cina. Scompare l'ex presidente Jiang Zemin, leader della normalizzazione e delle tre rappresentanze

(ASI) Se n'è andato oggi, all'età di 96 anni, Jiang Zemin, ex presidente della Repubblica Popolare Cinese, da tempo malato di leucemia. A darne l'annuncio, poche ore fa, sono stati il ...

L’appello di Sara Lazzari al Governo per salvare l’Istituto PIO XII di Misurina

(ASI) Misurina (BL) – A Misurina, nei pressi della nota e celebrata Cortina d’Ampezzo (che a breve ospiterà le Olimpiadi e le Paraolimpiadi del 2026, condivise con Milano), una comunità sta ...

Prefetto Francesco Messina: il coraggio delle scelte difficili da adottare per contrastare le minacce della criminalità.

(ASI) Perugia - Giornata intensissima quella che ha visto protagonista a Perugia il Prefetto Francesco Messina, Direttore Centrale Anticrimine della Polizia di Stato. 

Caso Juventus: la ‘guerra dei Roses’ mette fuorigioco Agnelli per salvare la squadra. La riflessione di Sergio Curcio

Caso Juventus: la ‘guerra dei Roses’ mette fuorigioco Agnelli per salvare la squadra. La riflessione di Sergio Curcio

Qatar 2022: poche sorprese e nessuna novità per un calcio globalizzato e appiattito. Il Punto sui Mondiali a cura di Sergio Curcio

Qatar 2022: poche sorprese e nessuna novità per un calcio globalizzato e appiattito. Il Punto sui Mondiali a cura di Sergio Curcio

Sold out al Winter Love Film Festival tra cinema e impegno sociale

(ASI) Perugia. Grande successo al Winter Love Film Festival che si è svolto a Perugia dal 25 al 26 novembre 2022 tra la libreria Feltrinelli e Palazzo dei Priori.

Roma, Silvestri (M5S): presenteremo un emendamento se nella legge di bilancio non si troveranno in fondi per la Metro C

(ASI) “Al momento nella manovra non ci sono i fondi per ultimare la Metro C di Roma. Si tratta di un elemento estremamente preoccupante, che ben racconta quanto il Governo ...

Manovra di bilancio: si lamentano tutti. Gianni Lepre, “le lagne non servono e nemmeno le elemosine. Tutti facciano la propria parte, il governo ha appena cominciato a fare la propri.

(ASI) La manovra di bilancio del governo Meloni non piace a nessuno, ma non tanto per l’importo a corredo o per le misure riportate in agenda, ma anche e ...

Frana Ischia, Federbim: rispettare i vincoli idrogeologici perchè tragedie simili non accadano mai più

(ASI)“Di abusivismo si muore. Rispettare i vincoli idrogeologici perché tragedie simili non accadano mai più”.

L’Arcobaleno Napoletano XI edizione

 Musica, cultura, tradizione, sport, istituzioni ed imprenditoria per le eccellenze della Campania. Torna “L’Arcobaleno napoletano”, 11a edizione della manifestazione vicina alla Fondazione Melanoma che il prossimo 1 dicembre al ...