Valdegamberi: “Il “Brujel della vecia” vietato e l’ipocrisia ideologica del mondo al contrario”

(ASI) "Assistiamo in questi giorni alla rinuncia a svolgere manifestazioni tradizionali come il “brujel”, il falò per bruciare 'la stria' o 'la vecia' che si faceva da sempre nelle nostre contrade in occasione dell’Epifania, un retaggio di riti propiziatori della fertilità che presero forma fra le popolazioni italiche nel X-VI secolo A.C. Il motivo? Se un tempo il divertimento era unanime ora qualcuno non si diverte più.

Ho sentito anche dire che il 'brujel' è una tradizione 'patriarcale' e non è per nulla 'politicaly correct' bruciare un fantoccio a forma di donna. Per non “discriminare” metteremo una befana “alias”, che alterni la propria identità sessuale di anno in anno. Altro motivo per negarli è che sono fonte di immissione di sostanze inquinanti nell’atmosfera. Questo deriva da decisioni comunitarie con relative sanzioni, che passano dalle regioni e arrivano infine ai comuni. Peccato che questi benpensanti e accaniti distruttori delle tradizioni, a tutti i livelli, che incolpano persino le “scoregge” delle vacche dell’inquinamento dell’atmosfera, non sprecano una parola sull’inquinamento provocato da iniziative come quella di organizzare i giochi invernali asiatici nel 2029 nel deserto dell'Arabia Saudita, dove occorre bruciare immense quantità di combustibile fossile con enormi immissioni in atmosfera per garantire il freddo e l’acqua dove il freddo e l’acqua non c’è per natura. Questi sono i paradossi dei nostri tempi. Dove ci sono i soldi e i grandi interessi e dove il patriarcato esiste davvero, il problema ambientale e delle donne sparisce d’incanto. Smettiamola di usare alibi per distruggere l’identità culturale delle nostre terre sulla scia di slogan e ideologie: proprio un mondo al contrario." Così in una nota Stefano Valdegamberi, Consigliere Regionale del Veneto.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Iran, nostro attacco ad Israele una legittima difesa in risposta ad aggressione subita consolato Damasco. La questione può dirsi conclusa.

(ASI) Il Rappresentante dell'Iran presso l'ONU  sull'attacco a Israele dichiara: "Condotta in base all'articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite relativo alla legittima difesa, l'azione militare dell'Iran è stata una risposta ...

Attacco a Israele, Italia convoca leader del G7

(ASI) La Presidenza italiana del G7 ha convocato, per il primo pomeriggio di oggi, una conferenza in collegamento a livello leader per discutere dell’attacco iraniano contro Israele.

Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga.

(ASI) Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga. Se il regime israeliano ...

Bertoldi (Alleanza per Israele): È imperativo che l'Italia sostenga Israele.

(ASI) "Un attacco militare della Repubblica è Islamica dell'Iran contro Israele rappresenta una sfida bellica estesa all'interno occidente. È imperativo che l'Italia sostenga Israele, anche attraverso un intervento militare difensivo se richiesto, ...

Vicino Oriente, l'Iran oltre i doni avrebbe lanciato razzi contro Israele

(ASI) Roma - Secondo fonti anche israeliane, l'Iran lanciato anche missili da crociera contro Israele nell'ambito dell'attacco iniziato questa notte.

L’Europa satanista partorisce la democrazia totalitaria: il nostro mondo al capolinea

(ASI) Satana è l’avversario, l’oppositore in giudizio, il “loico” del male che inquina la storia e rende l’uomo marionetta impotente. Il parlamento europeo che vota in massa la ...

Corsica: è nato il Partito "Per l'Indipendenza"

(ASI) Ajaccio - Abbiamo intervistato Johan Bernardini, segretario generale del nuovo partito politico corso "Per l'Indipendenza" che ci ha parlato del loro programma politico, a cui abbiamo posto alcune domande.&...

Donne, Mori (Pd): Proposta politica femminista contro nazionalismi e destre per rafforzare pace, welfare e autodeterminazione

(ASI) A margine dell'iniziativa sui "Femminismi. Conoscere il passato per costruire il futuro" promosso dalla Conferenza regionale delle Democratiche della Calabria tenutosi a Vibo Valentia nel pomeriggio, la Portavoce nazionale ...

Case Green, Procaccini (FDI-ECR): "Pericoloso salto nel buio come il superbonus, attacco a modello sociale italiano " 

(ASI) "La direttiva sulle case green voluta dalla UE e' una norma irrealistica e pericolosa perché costringe gli Stati, in particolare l'Italia che non ha un patrimonio immobiliare ...

Olimpiadi 2026, Cappelletti (M5S): si fermi capriccio pista bob e Salvini-Zaia chiedano scusa

(ASI) Roma. – “È ormai palese che non ci sono i tempi tecnici per realizzare il “budello del ghiaccio” a Cortina per i Giochi olimpici del 2026. Il governo metta fina a questa ...