(ASI) “Lo Stato c’è, il Parlamento italiano non si ferma e non lascia nessuno indietro. Nonostante tutte le difficoltà legate al Covid oggi si dà una prima risposta a tutti i cittadini vittime di discriminazioni.

Ringraziamo tutti i parlamentari che hanno confermato la legittimità costituzionale della legge contro l’omotransomofobia, un provvedimento importante e atteso. Il testo portato in aula alla Camera è il frutto di un lavoro condiviso dalle forze di maggioranza e di cui tutti oggi dobbiamo essere orgogliosi. Dopo questo provvedimento, adesso andiamo avanti a tutelare con indennizzi veloci e adeguati tutti i cittadini che stanno soffrendo le conseguenze di questa pandemia”, così in una nota Isabella Adinolfi, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.