(ASI) Livorno - "In attesa delle norme in materia di emergenza Covid-19 (che arriveranno con il decreto di Aprile), i comuni fermino sin d’ ora i pagamenti in scadenza al 31 Marzo su imposta di pubblicità e suolo pubblico. Ricordiamo come, in casi di emergenza, la giunta possa già fermare i pagamenti, così come confermato da una nota sentenza del Consiglio di Stato (la 4435/2018).

Se è ormai certo che arriverà una previsione autorizzativa per gli Enti locali a sospendere anche Imu, Tari e gli altri tributi locali fino al 30 novembre, non è possibile attendere oltre; le piccole imprese commerciali e tante aziende che contavano sulla liquidità di cassa sono ormai ferme da giorni. Ancor più gravemente, famiglie, imprese e professionisti sono in grande difficoltà nel rispettare i pagamenti in scadenza. I privati, e per primi quelli sino ad oggi impegnati in lavori saltuari, sono ora alle prese con problemi di primissima urgenza: come l’impossibilità di acquisti alimentari per mancanza di soldi. Chiediamo che vengano aiutati con l’ emissione di “buoni spesa” da parte degli enti locali, così come fatto dal vicino Comune di Pisa amministrato dal nostro partito. Allertiamo le istituzioni locali a prevenire rischiosi fenomeni di indigenza che potrebbero destabilizzare il nostro nobile tessuto sociale." Lo dichiara in una nota il Commissario provinciale Lega Salvini Premier Livorno, On. Manfredi Potenti.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.