Ionadi (VV), Signoretta trascinatore. Esempio politico da emulare

(ASI) Aria di rinnovamento quella che si respira da breve tempo nel piccolo comune in provincia di Vibo Valentia, che si presenta come il più giovane della regione, data l’età media di 35,4 anni.

Giovane comunità appunto, nella quale, da qualche anno, spicca la presenza di un giovane studente con forte senso civico e attaccamento territoriale: Fabio Signoretta.  Sin dall’ incipit dell’età adolescenziale, il giovane, presenta impegno e dedizione alla rivalutazione del piccolo borgo vibonese, avviando, con un percorso cultural ideologico, un principio di metamorfosi reale e concreto. Il ragazzo, studente presso il corso di laurea in scienze dell’amministrazione all’Università della Calabria, dalle elezioni comunali del 31 maggio scorso, con merito e imponenza di preferenze, siede tra i banchi dell’edificio di piazza Italia, come consigliere della minoranza. Una passione politica che pare segui una linea nitida, con gesti forti tramite i quali il ragazzo, suona la carica tra le varie componenti partitiche locali; lo stesso, infatti, decide di rinunciare all’indennità economica previstagli da decreto costituzionale per il ruolo che ricopre, proponendo in sede di amministrazione, di devolvere questi fondi a favore degli Studenti (che ha rappresentato come coordinatore provinciale ai tempi del liceo), firmando in prima persona la rinuncia. Gesto inusuale, umile, concreto, vero, che il giovane compie immedesimandosi in una fetta di popolazione che soffre la crisi economica nazionale e conseguenzialmente la mancanza di un’ideologia politica nella quale rispecchiarsi e tutelarsi. L’ultimo tassello, in ordine temporale, che Signoretta propone di apportare, in sede di consiglio, prende forma nel “bilancio partecipato”, ovvero un modo per coniare una lealtà amministrativa che vada di pari passo con la conoscenza del bilancio pubblico da parte della cittadinanza. «L’unico obiettivo che mi percorre», dichiara l’attivista politico, «è il raggiungimento di una stabilità da ricercare e perseguire nella cultura e nella figura dei giovani che come me si impegnano nel sociale». Il diciannovenne allora, sembra abbia le idee chiare, definendo questo impegno politico teso alla promozione culturale, come “un solido punto cardine intorno al quale costruire la propria esistenza”.

Alain Adalberto Piperno

===================

*ASI precisa: la pubblicazione delle lettere in redazione non significa necessariamente condivisione dei contenuti delle stesse, che lo ribadiamo: rappresentano pareri e posizioni esclusivamente personali,  per cui ASI declina ogni responsabilità.  Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento trattato e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione.

 

 

ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione parziale o integrale dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati possono rappresentare pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. L'intento della testata è quello di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, sull'argomento trattato, il giornale ASI è a disposizione degli interessati e a pubblicare loro i comunicati o/e le repliche che ci invieranno. Infine, invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Confintesa Sanità esprime il proprio sdegno e disappunto per l’esclusione dalla firma di un importante accordo regionale

(ASI) “Confintesa Sanità esprime il proprio sdegno e disappunto per l’esclusione dalla firma di un importante accordo regionale, imposta da Cgil, Cisl e Uil. Questo atto danneggia non solo ...

Confintesa Sanità esprime il proprio sdegno e disappunto per l’esclusione dalla firma di un importante accordo regionale

(ASI) “Confintesa Sanità esprime il proprio sdegno e disappunto per l’esclusione dalla firma di un importante accordo regionale, imposta da Cgil, Cisl e Uil. Questo atto danneggia non solo ...

Gdf, Freni: Baluardo per sicurezza Paese, pensiero a finanzieri scomparsi

(ASI) Roma - "Tra le tante opportunità che mi dà ogni giorno il mio lavoro c'è quella di poter apprezzare da vicino l'impegno straordinario della Guardia di Finanza.

GDF. FDI: presidio di legalità

(ASI) “Un augurio speciale agli uomini e alle donne che ogni giorno, con orgoglio e dedizione, indossando la divisa della Guardia di Finanza servono la Nazione tutelando i diritti e ...

Sottosegretario Prisco: "Auguri alla Guardia di Finanza per il 250º anniversario della sua fondazione."

(ASI) Desidero ringraziare tutto il personale del Corpo: il vostro instancabile impegno, la professionalità e il senso del dovere nel servizio alla collettività rappresentano un pilastro fondamentale per la sicurezza ...

Gdf, Gasparri: baluardo insostituibile di legalità

(ASI) “Grazie alle donne e agli uomini della Guardia di Finanza che da 250º anni rappresentano un baluardo insostituibile di legalità. Un pilastro fondamentale nella lotta contro l'evasione fiscale e tutte ...

Bloomfleet (Gruppo Shell) partner ufficiale del G7 per la Mobilità governativa

(ASI) Roma - La Presidenza del Consiglio ha scelto Bloomfleet, società del gruppo Shell, come partner ufficiale del G7 per fornire fuel card, servizi di telepedaggio e gestione amministrativa della ...

Morto sul lavoro nel Lodigiano. Paolo Capone, Leader UGL: “Indignazione non basta più, costruire sistema per tutela lavoratori”

(ASI) “Siamo sconvolti e indignati per l’ennesima tragedia che si è consumata oggi all'interno di una cascina a Brembio, nel Lodigiano, in cui ha perso la vita un 18enne, rimasto ...

DL Agricoltura, Trevisi (M5S): Governo riscriva art. 5, altrimenti fotovoltaico bloccato

(ASI) Roma  – “Il Governo dovrebbe valutare seriamente di riscrivere l’art. 5 del Dl agricoltura, attualmente in discussione in Commissione. Così com’è, blocca il fotovoltaico e compromette il raggiungimento degli ...

Lavoro, Osnato (FDI): da ISTAT dati incoraggianti, l’opposizione si impegni con noi per il bene dell’Italia

(ASI) “Il quadro del mercato del lavoro fornito dall'Istat ci sprona ad andare avanti, perché la strada è evidentemente quella giusta. Grazie all’operato del Governo Meloni e del ministro Calderone, ...