L’evento è stato istituito nel 2013 dall’Unpli per sensibilizzare alla tutela e promozione dei dialetti

giornatanazionaledialetti(ASI) Roma, 14 gennaio 2022) Letture di poesie e frasi celebri, presentazioni di libri, testimonianze video e audio proverbi, dirette social e contest: sono alcune delle iniziative promosse dalle Pro Loco in occasione della decima edizione della “Giornata Nazionale del dialetto e delle lingue locali” che si celebra lunedì 17 gennaio.

L’evento è stato istituito dall’Unione Nazionale delle Pro Loco (Unpli) nel 2013 con il preciso intento di sensibilizzare istituzioni e comunità locali alla tutela  e valorizzazione di questi patrimoni culturali; attività espletata in piena armonia con le direttive dell’UNESCO presso cui Unpli è accreditata dal 2012, nell’ambito della Convenzione per la salvaguardia dei patrimoni culturali immateriali.

“Dialetto e lingue solo portano con sé un immutabile senso di identità e comunità rappresentando il cordone ombelicale che ci lega ai luoghi d’origine.  Elementi indispensabili alla trasmissione di patrimoni culturali che l’Unpli e le Pro Loco si impegnano a custodire e divulgare, in sintonia con le direttive Unesco, profondendo il massimo impegno con una serie di azioni, fra le quali rientra la Giornata Nazionale del dialetto e delle lingue locali” afferma il presidente dell’Unpli, Antonino La Spina.

“Rivolgono un sincero ringraziamento ai presidenti e ai volontari delle Pro Loco, ai comitati regionali e provinciali e a tutte le associazioni e istituzioni che con le loro attività forniscono un concreto e validissimo contributo non semplicemente per la diffusione della Giornata, ma soprattutto per la tutela e diffusione di dialetti e lingue locali” conclude La Spina.

 Alla luce dell’attuale situazione, anche in questa edizione gran parte delle attività si svolgeranno sui social. Il cartellone di eventi promosso dalle Pro Loco, con il coordinamento dell’Unpli e  in alcuni casi con la collaborazione di associazioni, centri studio, Comuni, istituzioni scolastiche, è in costante aggiornamento ed è disponibile sul portale Unpli.info.

È possibile partecipare alla “Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali” anche solo scrivendo un post su social network (Facebook e Instagram) inserendo gli hashtag #giornatadeldialetto e #dilloindialetto.

L’azione dell’Unpli a difesa dei dialetti e delle lingue locali si concreta anche con la realizzazione di progetti, che in alcuni casi coinvolgono i ragazzi del “Servizio Civile Universale” e con l’organizzazione  di “Salva la tua lingua locale”: il più importante e autorevole premio nazionale dedicato ai dialetti (sette le diverse categorie previste) di cui appena un mese addietro  si è  celebrata la premiazione della nona edizione.  

Altra importante e consolidata attività avviata dall’Unpli è il canale youtube “Memoria Immateriale”, il primo inventario online delle tradizioni italiane che nel corso dei 10 anni dall’attivazione ha raccolto oltre 1700 video e interviste  sui temi della Convenzione UNESCO del 2003 (saperi, tradizioni, artigianato, oralità, riti, conoscenze, pratiche sociali, ecc.),  con oltre 6 milioni di minuti visualizzati in Italia e non solo.

 Un risultato reso possibile grazie ai contributi raccolti dallo staff Unpli e dalla capillare rete delle 6300 Pro Loco associate, rappresentando un vero e proprio progetto di successo nel panorama internazionale.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2022 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.