Inaugurato l’anno giudiziario 2023 della Sezione giurisdizionale regionale per l’Umbria della Corte dei conti.

(ASI) Perugia. Venerdì 24 febbraio 2023, alle ore 11:00, presso l’aula magna del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali dell’Università degli Studi di Perugia, si è svolta la cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario 2023 della Sezione giurisdizionale regionale per l’Umbria della Corte dei conti.

La sezione giurisdizionale regionale per l’Umbria della Corte dei conti è un organo della magistratura contabile italiana, avente funzioni giurisdizionali in materia di conto e di responsabilità dei contabili e di altri agenti pubblici per i valori perduti per loro colpa e negligenza.

Essa costituisce uno dei distaccamenti territoriali della Corte dei conti, e si occupa quindi del controllo e della vigilanza su tutte le spese pubbliche del bilancio a livello regionale, al fine di garantire il corretto andamento della finanza pubblica.

L’appuntamento di un alto valore istituzionale ha visto riunirsi numerose autorità civili, militari e accademiche della regione, tra cui presenti il sindaco Andrea Romizi, la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei e l'assessore Paola Agabiti,  e il vice presidente della Provincia di Perugia Cristian Betti. 

Ad aprire la cerimonia è stato il Presidente di Sezione Piero Carlo Floreani, il quale ha esposto la relazione complessiva sull’attività svolta nell’anno giudiziario 2022.

Si è concentrato sulle principali pronunce giurisprudenziali pubblicate e i risultati raggiunti e si è anche soffermato sulla portata della disciplina afferente al Piano di Ripresa e Resilienza (PNRR) e sull’impegno volto alla prevenzione e al contrasto delle frodi, della corruzione e dei conflitti di interesse.

A seguire l’intervento del Procuratore regionale Rosa Francaviglia ha sorpreso i presenti per la verità della condizione sanitaria in Umbria, che risulta precaria e inadeguata: ““In Umbria stiamo assistendo alla devastazione della sanità pubblica. […] La spesa sanitaria è in costante riduzione e da quattro anni la Corte stigmatizza l’assoluta inadeguatezza dei controlli sulle strutture private.”

Così ha aggiunto ai microfoni di Rai TGR Umbria: “In Umbria ci sono gravissime criticità che impongono delle riflessioni. Questo è molto grave perché io ho lavorato tanti anni in procura Lazio e in altre regioni in Italia e avevamo tante istruttorie sugli illeciti e rimborsi. Qui stranamente non c’è nulla.”

L’incontro è poi è proseguito con gli interventi dell’avvocato Antonio D’Acunto in rappresentanza del Presidente dell’Ordine forense avvocato Carlo Orlando e del Presidente della Sezione di controllo Antonello Colosimo.

Presente anche il Procuratore Generale Angelo Canale, in rappresentanza del Consiglio di presidenza della Corte dei conti, che nel portare il suo saluto ha sottolineato l’importante ruolo della Corte dei conti a tutela della legalità, nonché il dovere giuridico, oltre che etico, di tutelare le grandi risorse del PNRR.

 

Tommaso Maiorca – Agenzia Stampa Italia

ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione parziale o integrale dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati possono rappresentare pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. L'intento della testata è quello di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, sull'argomento trattato, il giornale ASI è a disposizione degli interessati e a pubblicare loro i comunicati o/e le repliche che ci invieranno. Infine, invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Medio Oriente: avviato a Roma il tavolo permanente per la pace, su iniziativa dell'Istituto Culturale Italo-Libanese

(ASI) Il Tavolo Permanente per la Pace in Medio Oriente" si è svolto presso la Camera dei Deputati, su iniziativa dell'On. Alessia Ambrosi, Vicepresidente dell'Unione Interparlamentare (UIP), e promosso dall’Istituto ...

Umbria. Pro Vita Famiglia: PD critica legge sulla famiglia, così va contro donne, giovani e libertà educativa

(ASI) «Ancora una volta il Partito Democratico si lascia trascinare dalle istanze dei collettivi transfemministi e finisce per andare nella direzione opposta alla tutela di famiglie, donne, giovani e bambini. ...

Europei, vince la migliore mentre il mercato si infiamma. Il punto di Sergio Curcio

Europei, vince la migliore mentre il mercato si infiamma. Il punto di Sergio Curcio

Economia Italia: L'occupazione aumenta, ma non è sufficiente. L'analisi dell'economista Gianni Lepre

Economia Italia: L'occupazione aumenta, ma non è sufficiente. L'analisi dell'economista Gianni Lepre

Lavoro, Gasparri: con governo cdx cresciuta occupazione 

(ASI) “Durante l’ultima campagna elettorale ho visitato tante città e ho incontrato molte persone. Quando ero a Brescia, nota per la sua stabilità industriale, un'imprenditrice mi ha raccontato che ...

Trasporti: Minasi (Lega), no lezioni da opposizione che per anni ha ignorato tema treni

(ASI) Roma, 19 lug - “Il ministro Matteo Salvini sta seguendo da vicino l’evolversi della situazione dei ritardi dei treni di queste ore. Ridicolo che a dare lezioni di efficienza ...

Diritti: Zan (PD), in Italia violenza senza precedenti, serve legge con urgenza 

(ASI) "Due ragazzi mano nella mano attraversano una strada. Per questo sono stati aggrediti a cinghiate da  quattro persone a Roma. In Italia c'è un'ondata di violenza senza precedenti: è ...

Liste d’attesa, quartini (M5S): “Governo antidemocratico che non risolve niente”

(ASI) Roma – “Abbiamo appena terminato l’esame del decreto Liste d’attesa in Commissione Affari Sociali alla Camera e il governo non ha perso occasione per mostrare il suo volto ...

Tilt informatico e guasto ad una linea elettrica, il 4390 Taxi Firenze si scusa per i disagi

(ASI) Firenze,- "Il 4390 Taxi Firenze si scusa con la propria clientela per i disagi che si stanno registrando quest'oggi a causa del tilt informatico globale che ha ...

Uiltrasporti Umbria: “I soldi spesi in sicurezza sono un investimento in produttività”

(ASI) Perugia-– “La Uiltrasporti intende, con la presente nota, rafforzare la dura presa di posizione del responsabile del dipartimento merci e logistica Leonardo Celi in merito al grave fatto accaduto ...