ADM Terni: nel 2022 in ambito accise accertati 25 milioni di euro. Erogati rimborsi per quasi 2 milioni di euro.

(ASI) Terni, 24 gennaio 2023 – Si è concluso con il segno positivo il bilancio 2022 delle attività dell’Ufficio delle Dogane di Terni.

Tanti i settori di competenza dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM), sia in campo tributario che extratributario: dai controlli e accertamenti su accise, dazi doganali e Iva, a quelli sulle verifiche delle merci in transito, alle deleghe della Procura della Repubblica in materia di accise e contraffazione, alla tutela del made in Italy, alla sicurezza dei prodotti e alla lotta alla contraffazione.

Sotto il profilo meramente contabile, grazie alle capillari attività sul territorio, tradotte in complessive 379 operazioni di controllo tra i settori delle accise (216) e delle dogane (163), i funzionari ADM di Terni hanno accertato 25 milioni di euro di introiti in ambito accise e hanno garantito la riscossione di circa 2,1 milioni di euro di dazi doganali, Iva all’importazione e accise pagate al confine, nonché l’accertamento di circa 300 mila euro di maggiori diritti nel settore delle accise.

Per quanto concerne il sostegno alle imprese e all’economia del territorio, l’Ufficio di Terni ha restituito quasi 2 milioni di euro in riaccrediti e agevolazioni, liquidati a seguito di 138 istanze presentate dagli operatori nei settori del riscaldamento in alcune zone climatiche svantaggiate, del gasolio utilizzato per la produzione di forza motrice ed energia elettrica e dei carburanti destinati all’azionamento delle autoambulanze, mentre, per il solo settore dell’autotrasporto, le istanze pervenute sono state 318 per un riaccredito di imposta pari a circa 2,8 milioni di euro.

In ambito antifrode nel 2022 sono state accertate evasioni fiscali e tributarie per circa 1,6 milioni di euro con sanzioni fino a 9,7 milioni di euro solo sull’utilizzo improprio del Plafond IVA e sulle dichiarazioni INTRA.

Sono stati eseguiti sequestri di beni per 4,6 milioni di euro tra beni mobili, immobili e conti bancari.

Diverse le attività di indagini ancora in corso delegate dalle competenti Procure della Repubblica.

Relativamente al settore extratributario, al fine di tutelare i diritti della proprietà intellettuale e la sicurezza dei prodotti commercializzati nel territorio, i funzionari ADM di Terni, grazie al Protocollo d’intesa stipulato l’11 aprile 2022 con il Comune di Terni, hanno eseguito nello scorso anno diversi controlli presso alcuni commerciali congiuntamente alla Polizia Locale.

Dalle ispezioni eseguite sono state rilevate diverse violazioni in materia di diritti della proprietà intellettuale di merce recante segni falsi e/o realizzati usurpando titoli di proprietà industriale in attuazione dell’art. 517 e art. 517 ter c.p. e violazioni sulla sicurezza dei prodotti quali giocattoli, come da D.Lgs. 11 aprile 2011, n. 54 in attuazione della Direttiva 2009/48/CE, che hanno tutte comportato il conseguente sequestro della merce.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Elezioni Regionali, Crepaldi (ACE): l'Azione Cristiana Evangelica nel Lazio e in Lombardia voterà i candidati di Fratelli d'Italia

(ASI) In riferimento alle imminenti elezioni Regionali di febbraio che si svolgeranno nel Lazio e in Lombardia, A.C.E. dichiara che in base agli accordi raggiunti che ...

La partita Torino Udinese 1-0 vista con gli scatti del fotografo Fabio Petrosino

La partita Torino Udinese 1-0 vista con gli scatti del fotografo Fabio Petrosino

Lancio europeo della dichiarazione del Regno di Bahrain. L'Istituto Milton Friedman ha preso parte al ricevimento di Roma

(ASI) L’Ambasciatore a Roma del Regno del Bahrain, Sua Ecc. Naser M. Y. Al Balooshi, ed il King Hamad Global Centre for Peaceful Coexistence hanno invitato l’Istituto Milton ...

Cuzzupi: l’UGL a confronto con il Presidente Occhiuto per costruire nuove prospettive di sviluppo!

(ASI) "Ci interessano poco le passerelle e i discorsi di circostanza soprattutto se al centro dell’analisi c’è una terra martoriata come la Calabria. L’incontro con il presidente Roberto ...

Economia Italia: Campania leader nella misura del "Resto al Sud". La riflessione dell'economista Gianni Lepre

Economia Italia: Campania leader nella misura del "Resto al Sud". La riflessione dell'economista Gianni Lepre

Venezuela, Maduro ha celebrato l’anniversario della Rivoluzione bolivariana

(ASI) Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha commemorato il 24esimo anniversario della Rivoluzione Bolivariana ricordando il giuramento del comandante Hugo Chávez nel 1999 e definendola “la rifondazione ...

Diritto & Società: Il lavoro Interinale (a cura dell'avvocato Alessandro Di Dato)

Diritto & Società: Il lavoro Interinale (a cura dell'avvocato Alessandro Di Dato)

Autonomia: Boccia a Fontana, fermate questo scempio. Non confondere la Costituzione con Alberto da Giussano

(ASI) “Il governo si è piegato alla peggior Lega. Quella di Fontana e Calderoli non è l’autonomia prevista dalla Costituzione ma quella deteriore contro l’uguaglianza, la scuola pubblica e la ...

Autonomia, Turco (M5S): Da Meloni neanche coraggio di presentarsi in conferenza stampa

(ASI) Roma - “Sapevamo della più totale inconciliabilità tra il centralismo 'patriottico' di Giorgia Meloni e le spinte autonomiste della Lega, ma constatare che la presidente del consiglio non ha ...

MIC - Misery Index Confcommercio  una valutazione macroeconomica del disagio sociale  

(ASI) Si riporta uno studio della Confcommercio che rileva che a dicembre l’indice di disagio sociale si attesta a 17,2 (-0,2 su novembre). La disoccupazione estesa si conferma all’8,7%. La ...