medicinasolidale(ASI) "Domani la scuola ripartirà in quasi tutto il nostro Paese, e al termine dell'estate che ha portato alla luce diversi fatti gravi che hanno coinvolto i più giovani, desideriamo rivolgere un appello al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, affinché nomini al più presto un magistrato minorile come nuovo garante nazionale dell'infanzia, autorità scaduta lo scorso maggio".

 

È quanto dichiara in una nota Lucia Ercoli, direttore di Medicina Solidale.

"Quello del garante dell'infanzia - aggiunge Ercoli - è un ruolo cruciale, e lo vediamo sempre di più dai fatti di cronaca che riempiono le pagine dei nostri giornali. Questa estate è stato scoperto lo scandalo delle chat degli orrori a Siena, e ancora pochi giorni fa abbiamo pianto la scomparsa di Willy, un giovane non più minorenne ma simbolo di una generazione sana che rischia di essere sopraffatta da una generazione abbandonata, vittima di un vuoto incolmabile che si è creato nel nostro Paese sul fronte sia familiare che educativo. Per questo riteniamo non più rinviabile la nomina di una figura che di questi giovani sani e indifesi possa tutelare i diritti".

 

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.