maduro(ASI) Si è aperta oggi in Venezuela l’esercitazione militare “Scudo bolivariano” in memoria del presidente Hugo Chavez, di fatto architetto del Venezuela contemporaneo con la sua rivoluzione ed il suo socialismo del XXI secolo.

Lanciando l’operazione il ministro della Difesa Vladimir Padrino ha affermato: “Il comandante Hugo Chávez vive in noi oggi come mai prima d’ora”.

Il dispiegamento di tutte le forze venezuelane in un’unione civico-militare è iniziato alle 06:00 ora locale e durerà fino a domenica 7 marzo, secondo quanto riferito dal presidente venezuelano Nicolás Maduro.

Il primo mandatario via twetter ha ordinato: “Alle nostre gloriose forze armate nazionali bolivariane (Fanb) di lanciare l'esercitazione dello scudo bolivarianoComandante supremo Hugo Rafael Chávez Frías 2021 (Ceofanb)”.

Il Comandante Operativo Strategico della Fanb, Remigio Ceballos, da parte sua ha twittato che “si procede con l’esercitazione con un dispiegamento nazionale per aumentare la prontezza operativa e garantire la sicurezza della nazione”.

Il ministro degli Esteri venezuelano, Jorge Arreaza, ha ricordato in un tweet come, otto anni fa, “in mezzo al dolore, ho potuto tenere la mano del Comandante-Padre, Hugo Chávez, nei suoi ultimi secondi di vita fisica.Gli ho chiesto di andarsene con calma e di illuminarci sempre per completare la sua opera, quella di Bolívar, quella della Patria, quella della speranza e dell’uguaglianza”.

Fabrizio Di Ernesto - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.