L'assenza di Repubblica genera mostri

camera 1 2(ASI) Tre settenni fa, oggi, fu presentata alla Camera dei Deputati la nostra richiesta che l'Italia si dotasse di una vera Res Publica: il cui pubblico impiego fosse accessibile a tutti i cittadini.

Screenshot dell'epoca allegato. Il progetto di questa evoluzione era nato già mesi prima, nel 1998, ma volemmo comunque ufficializzare l'iniziativa con un documento proveniente dalla Camera. In questi tre settenni il Sole non è tramontato una volta senza regalare tante ore di lavoro allo sviluppo ed alla divulgazione di questa visione.

In effetti, se altri si fossero aggiunti a reclamare l'avvento d'una vera Repubblica, tante sofferenze sarebbero state evitate e tanti passi avanti sarebbero stati compiuti. Al contrario, non potendosi da soli realizzare nulla in campo culturale, sociale e politico, falsità, ingiustizie, omissioni e prevaricazioni sono rimaste a caratterizzare le nostre società. Al punto che perfino tra coloro che si sono presi a vita uno dei beni comuni più importanti, la forza pubblica, il malessere dilaga e si verificano frequenti suicidi.

Senza considerare la tragica situazione attuale che probabilmente sarebbe stata ben diversa. Infatti giunge voce che in quella terra lontana, in cui il malefico morbo è comparso, è stato impedito il diffondersi di una pronta consapevolezza di quanto stava accadendo. Proprio per questo poi in moltissimi Paesi si sono avute così tante vittime e tutti ora siamo afflitti da restrizioni molto severe. Per non parlare delle economie ridotte in fin di vita. Ora: chi è stato ad impedire che si venisse a sapere sùbito quanto accadeva?

Gli immaturi danno sempre la colpa al governo. Ma è certo che, se al posto dei tradizionali carrieristi, burocrati, assunti a vita, nello Stato le persone si fossero potute paritariamente alternare a tempo determinato, le cose sarebbero andate molto meglio in quello stesso Paese per primo. Perché nessun umano, quando non è abbagliato da posto fisso, carriera e potere, è così stupido da procurar danno alla propria gente. Mentre il carrierista, il burocrate, l'assunto a vita nello Stato perde facilmente tutta la sua umanità.

La Storia degli umani non si ferma certo qui ed il futuro è tutto ancora da scrivere.
Per questo vi saluto e torno subito al lavoro per cercare di cambiare i futuri esiti.

Danilo D'Antonio
Monti del Terremoto

Pacificamente, legalmente, civilmente,
facciamo evolvere il nostro Paese!

La Repubblica: accessibile, dinamica, fluida,
osmotica, partecipata, vissuta!

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Perché non abbiamo capito nulla delle elezioni europee

(ASI) Padova -  Quello che la maggior parte della popolazione sa, è che nell’Unione Europea si svolgeranno dal 06 al 09 giugno le elezioni per il rinnovo del Parlamento. Il resto, ...

Ramona Castellino e Carla Peroni(Ancora Italia Roma): Senza una teoria rivoluzionaria, non può esserci un partito rivoluzionario

(ASI) "La Sezione romana di Ancora Italia rilancia il comunicato del nazionale:" Senza una teoria rivoluzionaria, non può esserci un partito rivoluzionario!

Il servilismo volontario

(ASI) «Gli uomini coraggiosi per conquistare il bene che desiderano non temono di affrontare il pericolo; la gente intraprendente non rifiuta la fatica. Invece gli uomini deboli e pressoché storditi ...

Amministrative di Gubbio: il sondaggio Winpoll di oggi dà al secondo posto Rocco Girlanda e vincente al ballottaggio contro la candidata delle sinistre

(ASI)  Manca poco alle elezioni amministrative a Gubbio. L’ultimo sondaggio realizzato da WinPoll registra una salita tra alcuni candidati del centrodestra come l'ex parlementare Rocco Girlanda ...

Chicco Forti. Filini,Rizzetto,Tozzi,Calovini,de Bertoldi (Fdi) il ritorno in Italia successo diplomatico Governo Meloni

(ASI) Dopo 25 anni vissuti in prigione negli USA, a causa di una complessa vicenda giudiziaria, Chicco Forti, ritorna in Italia per scontare la pena nel nostro Paese.

Giornata Api: Coldiretti, SOS Invasione miele dall’estero, +23% nel 2024

Alveare Italia in difficoltà anche per le anomalie climatiche, ma la direttiva breakfast porterà più trasparenza (ASI) "Nel 2024 sono aumentate del 23% le importazioni di miele straniero, mentre le anomalie climatiche, ...

FNC UGL Comunicazioni Catania al sit-in contro la privatizzazione di Poste Italiane

(ASI) La FNC UGL Comunicazioni di Catania ha partecipato oggi, di fronte la Prefettura di Palermo, al sit-in per esprimere il proprio dissenso verso la seconda tranche di privatizzazione ...

Congiuntura, Confindustria: Economia italiana in crescita, ma velocità diverse: bene i servizi, turismo record, male l'industria.

(ASI) Economia italiana in crescita, ma a velocità diverse: turismo record, bene servizi ed export netto, male l’industria. Aumenta ancora il lavoro, ma salgono anche le ore autorizzate ...

Pace, Ricci (PD): "Condivido l'Appello di Trieste del mondo cattolico. Ci impegna alla costruzione della pace, che passa dai territori"

(ASI) Roma - "Ho letto negli scorsi giorni l'appello sul tema della pace che numerose associazioni e sigle cattoliche hanno lanciato e rivolto da un lato per suscitare un doveroso ...

G7: Deloitte: "Salvaguardare la competitività delle imprese per vincere le sfide globali"

(ASI) Consegnata la Dichiarazione Finale delle industrie del G7 sulle principali sfide dell'agenda economica globale al Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, da parte di Emma Marcegaglia, Presidente del B7 Italia ...