(ASI) Umbria - Dopo il successo delle prime due edizioni, la città di Jacopone si prepara a riconfermarsi città del ballo con il Todi tango festival, in scena, fra piazza del Popolo, i portici e la sala delle pietre del palazzo comunale, da giovedì 28 giugno a domenica 1 luglio.

Una terza edizione, della quale trapela la partecipazione, fra i primi nomi, di 4 coppie di ballerini e maestri di fama internazionale (Fabian Peralta e Josefina Bermudez, Alberto Colombo e Mariela Sametband, Christian Marquez e Virginia Gomez, Bruno Tombari e Mariangeles Caamano), dei campioni italiani di tango 2012 (Luciano Donda e Cinzia Lombardi) e il ritorno della "Silencio orchestra tipica" dall'Argentina, insieme al Quartetto Fancelli.

I dettagli del festival, organizzato dalla scuola tuderte Alicetango e patrocinato da Comune di Todi, Regione Umbria, Provincia e Camera di Commercio di Perugia, saranno illustrati dall'organizzatore, Paolo Selmi, in una conferenza stampa che si terrà, mercoledì 20 giugno, alle 11, nella sede della Banca di Mantignana e di Perugia, in piazza IV Novembre, a Perugia. Interverranno anche Carlo Rossini, sindaco di Todi, Donatella Porzi, assessore alle attività culturali e sociali della Provincia di Perugia, e Antonio Marinelli, presidente della Banca di Mantignana e di Perugia credito cooperativo umbro.