“Buon Compleanno Roberto” cercando ancor oggi “A Casciaforte” per custodire reliquie e cimeli. Ma a qua casciere ce ‘o vvaco a dì ?

(ASI) “A Casciaforte”, celebre brano del 1928 scritto da Alfonso Mangione e musicato da Nicola Valente.

La canzone è classificata “Umoristica” ma in realtà contiene “venature” piene di amarezze. L’amarezza di un Napoletano che vede scomparire l’atmosfera romantica della città per l’avanzare di un modernismo senza scrupoli. Amarezze, probabilmente assimilabili alle incertezze di oggi, al tempo rubato dal VIRUS, alla destabilizzazione in ambito sociale, culturale, politico, economico. Ecco perché ho pensato di ricordare Roberto Murolo a 110 anni dalla nascita (19/1/1912 / 19/1/2022) citando uno dei suoi cavalli di battaglia “A CASCIAFORTE” dove poter custodire speranze, sogni, ambizioni, progetti, socialità, … che al più presto, riaprendo “A Casciaforte” potremo rivivere dopo questa insidiosa, inesorabile pandemia data dal Covid 19. Buon compleanno Roberto, sempre dal profondo del cuore.


Espedito De Marino


*Dal 1987 al 2003 accanto a Roberto Murolo.

 

 

 

 

 

Continua a leggere