putin7

Il presidente Vladimir Putin ha firmato oggi il decreto che sancisce il ritiro della Russia dal trattato INF, sulle forze nucleari strategiche a medio raggio, stipulato nel 1987 tra Mosca e Washington per porre fine alla Guerra Fredda.

Lo zar ha ordinato al proprio ministero degli Esteri di inviare la comunicazione formale, della scelta attuata, al dipartimento di Stato Usa. Il provvedimento è entrato in vigore immediatamente e potrebbe generare un aumento della tensione, tra il Cremlino e la Casa Bianca, con potenziali conseguenze negative per tutta la comunità internazionale.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia