IMG 20210222 WA0006(ASI) Roma - Oggi davanti a Palazzo Montecitorio  si è svolta un'imponente manifestazione organizzata da TNI Italia - Tutela Nazionale Imprese. I ristoratori, provenienti da tutta Italia, al grido: "Vogliamo lavorare" hanno voluto esprimere,  in maniera chiara ed inequivocabile,  il loro grande stato di disagio. Enormi difficoltà dovute alle continue restrizioni i cui effetti, di fatto, stanno mettendo a forte rischio le loro imprese.

Per evitare questa negativa deriva gli operatori del settore chiedono al Governo di prendere atto di questa grave situazione e di dare un segnale di discontinuità con i provvedimenti precedenti. Per questo i ristoratori chiedono la riapertura delle attività commerciali. Una crisi economico-sanitaria che ogni giorno di più sta mettendo in ginocchio non solo tutto il loro comparto. Una crisi accuita sia dalla mancanza dei tempestivi, quanto necessari, #sussidi per superare questo particolare periodo, ma anche dalla decisione di chiudere nuovamente #bar  e #ristoranti nella maggior parte delle regioni italiane.

Vicinanza e sostegno sia agli organizzatori dell'iniziativa sia al mondo produttivo della ristorazione sono stati  epressi, dagli esponenti politici di Forza Italia On. Roberto Bagnasco e Sen. Roberto Cassinelli, che erano presenti davanti a Montecitorio e di cui abbiamo raccolto attraverso due video le loro dichiarazioni.


Redazione Agenzia Stampa Italia

Bagnasco2202

Cassinelli2202

IMG-20210222-WA0000.jpg IMG-20210222-WA0003.jpg IMG-20210222-WA0004.jpg

IMG-20210222-WA0006.jpg IMG-20210222-WA0008.jpg