×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113

(ASI) "Ieri il presidente della Camera, Gianfranco Fini, come leader di una nuova formazione politica, ha invitato il governo a continuare di buona lena. Voglio dire di stare tranquilli perché questo governo non ha mai smesso di lavorare e di produrre".

Così si e’ espresso il deputato del Pdl Massimo Corsaro, in sede di dichiarazioni di voto nell’Aula della Camera sul ddl stabilità. Corsaro ha respinto la tesi secondo cui è stato grazie ai finiani che nell’ex Finanziaria sono entrate le misure destinate inizialmente ad un provvedimento successivo. "Tremonti ha deciso di anticipare alcuni provvedimenti che il governo aveva già deciso di varare. Lei - ha detto Corsaro rivolto a Tremonti - produce provvedimenti che vengono guardati con sospetto e accompagnati da ironia e poi vengono adottati pari pari all’estero. L’Italia ha tracciato la strada per l’uscita dalla crisi internazionale".