L’ultimo gol della 8a giornata di campionato è quello vincente di Simone Tirabocchi nei minuti di recupero di Atalanta-Torino. Una rete che permette ai bergamaschi di mantenere la terza piazza in classifica alle spalle dello straripante Novara che ha cancellato l’imbattibilità interna del Portogruaro, e del primo della classe Siena bloccato sul pari dalla Triestina. Deludente l’Empoli che ha pareggiato in casa con il fanalino di coda Piacenza recuperando lo svantaggio solo a 6’ dalla fine.

I toscani sono stati raggiunti a quota 14 dalla Reggina vittoriosa a Frosinone. Un punto sotto c’è la terna composta da Padova, Vicenza e Crotone che hanno avuto la meglio su Grosseto, Ascoli e Varese. In continua ascesa il Pescara che ha superato di slancio un Sassuolo in evidente stato di crisi, al pari del Cittadella che a Livorno ha rimediato la sua terza sconfitta consecutiva ed il triste primato della difesa più battuta. Giocando un tempo per uno, Modena e Albinoleffe si dividono i punti continuando a condividere la stessa poco brillante differenza reti a -6. Nella classifica dei marcatori grande salto in avanti del novarese Gonzales autore di una quaterna che lo lancia davanti a tutti con un bottino personale di 7 reti. Alle sue spalle  con 6 il terzetto composto dal suo compagno di squadra Bertani, dal Padovano Succi e dal reggino Bonazzoli. Nella foto figurina di seriebwin.it, Simone Tirabocchi