lepagelle copy copy copyVicario 7: tre paratoni e solita padronanza in area, Incolpevole sul diagonale di Rohden.
Rosi 5,5: Discreto dietro, poco presente in appoggio.


Gyomber 6: Tante imprecisioni in appoggio nella prima frazione, poi quella distorsione non ci voleva. Incrociamo le dita sull’entita dell’infortunio.
(Rajkovic 5,5: Meno dinamico e veloce di Gyomber, deve trovare condizione)
Angella 5,5: Indietro di condizione, riesce spesso a compensare di esperienza e mestiere, impreciso in appoggio.
Nzita 5: Impreciso e sterile in fase di spinta. Dalla sua parte il Perugia spinge quasi mai.
Kouan 6: Rientra dopo un lungo infortunio e ci mette personalità ed impegno, pur non incidendo.
(Buonaiuto s.v.)
Carraro 5,5: Ben lontano dal Carraro ammirato nello scorso girone di ritorno, impreciso in appoggio e poco deciso nell’impostare.
Falzerano 7: Motorino instancabile, corre tantissimo, salta l’uomo con costanza e crea tante potenziali occasioni da gol. Migliore in campo.
Mazzocchi 6: Qualche buona accelerazione sulla destra, purtroppo però nulla di decisivo.
Iemmello 5,5: È pur vero che non gli arriva un pallone, ma lui è fuori dal gioco rispetto a come ci ha abituato. Tenta un paio di conclusioni, ma difetta nella misura.
Facinelli 5,5: Impegno tanto, risultati pochi. Fa a sportellate coi difensori avversari e prova a ricevere spalle alla porta, ma non risulta mai incisivo.
(Capone 5,5: Non impatta sul match)

 

Alessandro Antoniacci – Agenzia Stampa Italia