image 10 11 19 11 27(ASI) In… sidecar in serie A. Napoli e Milan in testa. Frena l’Inter, frana la Lazio. Il punto sul campionato
 Ettore1Da dove cominciamo? Direi da Napoli-Juventus.
 
 

RaffaeleNuovoPartita bruttita. La Juventus aveva tante assenze ed era in formazione rimaneggiata. Niente alibi, almeno secondo Allegri, ma non possiamo non sottolineare i numerosi forfait tra i bianconeri. Gara decisa da tre errori individuali. 

 

Ettore1Guai a dare per spacciata la vecchia signora, ma la gara di domenica prossima contro il Milan può rappresentare il primo crocevia stagionale. Il Milan ha asfaltato la Lazio. 

 

RaffaeleNuovoIl Sarrismo a San Siro non si è visto. Meriti ampi dei rossoneri. Il Milan ha sfornato una prestazione convincente sotto tutti i punti di vista. E poi ha recuperato Ibrahimovic, tornato anche al gol. Allo Stadium di Torino ne vedremo delle belle. Quanto alla Lazio posso dirti che con Simone Inzaghi giocava molto bene e con automatismi definiti. Il Sarrismo si è visto a tratti contro Empoli e Spezia. Ci vuole tempo.

 

Ettore1Passiamo all’Inter. Il 2-2 di Marassi è un passo falso? 

 

RaffaeleNuovoNon direi. Inzaghi ha ritrovato i nazionali solo venerdì. Impensabile preparare al meglio la partita. L’Inter ha subito due gol quando avrebbe dovuto - e potuto - controllare meglio il vantaggio. Ha sfiorato il successo con Perisic e Calhanoglu ma il punto ci può stare. Comprendo qualche rimpianto in casa nerazzurra, ma il campionato è lungo e tutte perderanno punti. Lo scorso anno a Genova venne fuori una sconfitta. 

 

Ettore1L’Atalanta è in ritardo. Gasperini si è lamentato per un rigore sacrosanto fischiato alla Fiorentina. Buone le trame di Italiano. 

 

RaffaeleNuovoNon comprendo sinceramente i dubbi di Gasperini. L’Atalanta avrebbe anche potuto pareggiare ma non togliamo i meriti alla Fiorentina. Vlahovic è un attaccante completo, fa reparto da solo. 

 

Ettore1In attesa di Roma-Sassuolo, chiusura sulle piccole e sul prossimo turno di Champions League. Chi vedi in difficoltà? 

 

RaffaeleNuovoTi dico Salernitana, Spezia e Cagliari. La squadra di Semplici ha perso una gara che sembrava vinta. Bravo il Genoa a non mollare. Ci sarà da lavorare. La salvezza non sarà semplice da raggiungere. Anche per Empoli e Venezia il cammino si preannuncia complesso.

 

Ettore1Passiamo alla Champions League. Inter-Real Madrid è la partita per eccellenza. Come vedi le altre italiane? 

 

RaffaeleNuovoIl Milan ha un girone complesso ma se gioca come contro la Lazio, i problemi saranno per le avversarie.

 

Ettore1Sono d’accordo, ma Liverpool ed Atletico Madrid sanno il fatto loro. Vedremo.