(ASI) Chieti - Nel tardo pomeriggio di sabato 13 ottobre 2018,  si  é tenuta presso la Libreria "De Luca" di Chieti, la presentazione del saggio "L'Intelligence Italiana dall'Unità ai Giorni Nostri" (Libellula, 2017) scritto dalla  Dott.ssa Antonella Colonna Vilasi, presidente del Centro Studi sull'Intelligence - UNI e docente universitaria che ha analizzato l'intelligence italiana nei suoi percorsi e sviluppi.

A tal proposito, noi abbiamo intervistato la Dott.ssa Antonella Colonna Vilasi a cui abbiamo posto alcune domande sul libro:

- Di cosa tratta il suo ultimo libro?

"Il libro analizza la storia dell'Intelligence italiana nei suoi percorsi e sviluppi dall'Unita' ai giorni nostri".

- Ci spieghi brevemente come é cambiata l'intelligence italiana in 157 anni di Unità d'Italia?

"Nel suo percorso storico l'Intelligence italiana si è focalizzata sulla tutela della sicurezza e dell'interesse nazionale. Tuttavia le modalità di ricerca ed analisi degli obiettivi sono cambiate, dando rilievo all'uso della tecnologia e dell'High Tech, spesso a discapito dell'Human touch e della componente umana.

- Secondo lei l'Intelligence italiana dal secondo dopoguerra ad oggi ha sempre portato avanti la tutela dell'interesse nazionale ed istituzionale?

"Si, ma in ottemperanza anche con le dinamiche internazionali e di geopolitica d'area".

- Qual é il ruolo dell'intelligence italiana oggi?

"Si confermano le linee guida volte alla tutela del paese da attacchi terroristici di matrice jihadista, e dalle sfide poste dall'insorgere di nuove minacce e dall'esplodere di crisi geopolitiche, economiche e finanziarie, e dagli attacchi informatici. In questo contesto post-bipolare e globalizzato occorre una maggiore collaborazione tra le agenzie di Intelligence, perché ormai nessuno è nelle condizioni di gestire da solo alcun fenomeno, sia esso il terrorismo, la proliferazione delle armi di distribuzione di massa, il fenomeno dell'emigrazione, e le crisi economiche e finanziarie".

Cristiano Vignali - Agenzia Stampa Italia

20181013_221531.jpg