(ASI)Un tempo anche in Grecia lo chiamavano "Sol dell'Avvenire". Oggi, nella Patria degli Dèi sempre più persone la chiamano"Alba Dorata". La sostanza non cambia. In entrambi i casi si tratta di immaginare un futuro diverso per tutti. Un domani migliore poiché fondato sui valori spirituali, sociali e della solidarietà.  Un avvenire che esca dal buio del capitalismo predatore ed annunci la rinascita dell'Europa sovrana e dei popoli. Perché scandalizzarsi tanto?