GRASIGiornale Radio ASI del 7 dicembre 2020
L'informazione mondiale in un clic.
A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.

Israele si aspetti una rappresaglia iraniana per l’omicidio, avvenuto il 27 novembre e attribuito al nemico sionista, dello scienziato Mohsen Fakhrizadeh, responsabile del programma nucleare della nazione degli Ayatollah. Lo ha annunciato, ieri in conferenza stampa a Teheran, il portavoce dei Pasdaran Ramezan Sharif. Il giornale “Kayhan”, vicino alla Guida suprema Ali Khamenei, ha chiesto intanto di attaccare , con missili balistici, già nei prossimi giorni,  cambiando così gli equilibri geopolitici nella regione mediorientale.

Veniamo in Italia.

E’ morta oggi all’età di 96 anni, a Bolzano dove era ricoverata per Covid, Lidia Menapace. E’ stata la prima donna ad essere eletta nel Consiglio e nella Giunta provinciale della città del Trentino Alto Adige. Era giornalista del quotidiano “Il Manifesto”,  ex partigiana, pacifista, femminista e vicina ai movimenti cattolici. Era entrata nella Democrazia Cristiana e successivamente nel Partito Comunista. Era diventata senatrice di Rifondazione, realtà politica guidata allora da Fausto Bertinotti, dal 2006 al 2008.

Giornata negativa a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della Borsa di Milano, segnava alle ore 11:54 di oggi un calo dello 0,31% a 22.111 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.