GRASIGiornale Radio ASI del 2 dicembre 2020

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione, in studio Marco Paganelli.

Emergenza Covid 19. "Il vaccino sarà disponibile nel Regno Unito a partire dalla prossima settimana. La priorità è quella di somministrarlo  agli anziani delle case di cura e al personale medico". Lo ha affermato oggi il ministero della Sanità di Londra, annunciando il via libera all’uso del siero prodotto da Pfizer – BioNTech. La nazione  d’Oltremanica è la prima, al mondo, ad attuare tale scelta.

Veniamo nel nostro paese.

Il ministro della Salute ha presentato questa mattina il piano vaccinale anti Covid in Italia. “La somministrazione sarà gratis per tutti e avverrà anche con l’aiuto dell’esercito”, ha spiegato Roberto Speranza al Senato. “Il prossimo Rt, l’indice che misura la velocità di circolazione del Coronavirus – ha aggiunto -, sarà in calo. Le ulteriori misure restrittive saranno necessarie per evitare una nuova impennata della curva dei contagi”. I provvedimenti in atto stanno funzionando e quindi l’impianto a tre colori, giallo, arancione e rosso, sarà riconfermato per le Regioni nel prossimo dpcm in fase di studio da parte del governo, ha concluso il numero uno del dicastero della Sanità.

Giornata negativa a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della Borsa di Milano, segnava alle ore 13:03 di oggi un calo dello 0,52% a 21.984 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.