GRASIGiornale Radio ASI del 1 novembre 2020

L'informazione mondiale in un clic.
A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.

E’ morto in ospedale, questa mattina a Roma a causa di problemi cardiaci e non del Covid 19, Gigi Proietti. L’attore, che avrebbe compiuto oggi 80 anni, era ricoverato, da ieri sera in terapia intensiva, a causa delle gravissime condizioni cliniche in cui versava. Maestro di cinema, teatro e tv, ha collezionato fiction, film e spettacoli teatrali in più di cinquant’anni. Aveva anche registrato 10 album come solista e diretto 8 opere liriche. Cordoglio da tutto il mondo politico e culturale.

"La curva dei contagi di sabato ha imposto un nuovo corpus delle misure restrittive, differenziate in base alla circolazione del Covid 19, nelle diverse Regioni italiane da adottare anche prima del 4 novembre. Lo ha affermato questa mattina, il premier Giuseppe Conte, nel suo intervento alla Camera volto a presentare l’ulteriore Dpcm che entrerà in vigore a breve. Il numero uno di palazzo Chigi sarà alle ore 17 di oggi, in Senato, per riferire i nuovi provvedimenti anche ai componenti di palazzo Madama.

Giornata positiva a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della Borsa di Milano, segnava alle ore 12:30 di oggi un rialzo dell’1,88% a 18.279 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.